Il dizionario delle emozioni di Elle Caruso

Non perdiamo occasione per presentare nuove opere che potrebbero interessarvi. Ecco una nuova presentazione per voi.

Il dizionario delle emozioni

Il dizionario delle emozioni di Elle Caruso

61ihxgwxaalTitolo: Il dizionario delle emozioni
Autore: Elle Caruso (self-publishing)
Genere: romance contemporaneo/ new adult
Pagine: 221
Data di uscita: 9 Agosto 2017
Prezzo: 1,99€
Sinossi: “La vita di Rose Wayne, brillante specializzanda in chirurgia, sembra perfetta, almeno in apparenza.
In pochi sanno che dietro quell’impeccabile facciata si nasconde il caos, in pochi conoscono il significato della parola alessitimia: incapacità di riconoscere le proprie emozioni e di comunicarle verbalmente. Letteralmente, non avere parole per le emozioni.
La vita di Eric Dixon, professore universitario di arte con un passato da pugile alle spalle, viene improvvisamente sconvolta quando la fidanzata lo lascia per un altro uomo, e in un attimo Eric si ritrova a dubitare delle proprie certezze e delle proprie scelte.Quando Eric e Rose si incontrano, tra loro scatta subito un’innegabile intesa, ma a causa delle loro paure e delle loro insicurezze i due non fanno che attrarsi e respingersi a vicenda.
Solo dopo aver toccato il fondo, entrambi si rendono conto che è arrivato il momento di mettere ordine nelle rispettive vite e di fare pace con il passato prima di poter pensare al futuro.
Ma il passato ritorna, ed è ancora capace di mettere tutto in discussione…

Due vite da ricostruire.
Due instabilità che si intrecciano.
Un sentimento per il quale non servono parole.”

 
Bio autrice:  Elle Caruso è nata il 20/09/1991 a Cosenza, città dove attualmente vive. E’ laureata in Economia e sin da adolescente è appassionata di scrittura e di arte. E’ autrice di tre romanzi, “Attraverso l’obiettivo” (2015), “Emerald Gloom” (2016) e “Il dizionario delle emozioni”, pubblicato ad Agosto 2017.
Potrebbero interessarvi della stessa autrice

Attraverso l’obiettivo

Emerald Gloom

Annunci

Un sussurro tra i veli candidi Simona Diodovich

Simona Diodovich torna a stupire i suoi lettori con un nuovo lavoro editoriale, un racconto erotico che sono certa vi stupirà, come anche la copertina disegnata dalla stessa autrice, un vero quadro elegante e raffinato che raffigura l’eros e l’amore.

Un sussurro tra i veli candidi

51fzgusuv5l

Sinossi

Imara Mathis di Gordian sta per sposare il conte di Braston, un uomo lussurioso e arrogante che non esita ad abusare di ogni donna che incontra sul suo cammino, compresa la sua promessa sposa.
La giovane donna si dispera, finché non vede tutto sotto un’altra prospettiva: il conte, violandola, le ha dato l’opportunità di divertirsi fino al giorno in cui sarà costretta a sposarlo.
Quando incappa in Micah, non sa chi sia. Non conosce il gioco dietro i veli trasparenti. Non sa nulla del mondo, questa è l’unica cosa di cui è consapevole. Nonostante tutto però, l’unico particolare di cui è conscia, è che vorrebbe andare lei, con quel bellissimo uomo biondo, dietro quei veli prima di rientrare per sempre nella sua prigione dorata.
Vuoi sapere come si gioca dietro i veli candidi?

Proibito Amarti di Tiziana Cazziero

Sono lieta di annunciarvi la mia ultima opera Proibito Amarti pubblicata in data 22 maggio su Amazon. Lo trovate in ebook, cartaceo e lo potete leggere con Kindle unlimited.

Questa storia è stata ispirata da due persone vere, loro esistono e mi hanno raccontato la loro storia. Per ovvi motivi ho romanzato con nomi e location inventate, ma le emozioni sono vere ed è stato bello scriverlo e vivere con loro quei sentimenti vivi e indimenticabili.

Proibito Amarti – Romance
COVER PROVA 10

New York

Cassandra è una scrittrice di quarant’anni. Ha avuto successo in passato, qualcosa però ha rovinato i suoi sogni. Un evento tragico ha influenzato gli ultimi anni della sua vita e si trova in un momento di difficoltà. Un’amica le propone un lavoro, ricoprire il ruolo di insegnante per un corso di scrittura creativa. Non può permettersi incertezze e dubbi, ha bisogno di quel lavoro per far risorgere le sue finanze. Accetta, da quel momento in poi una serie di eventi cambieranno la sua vita per sempre.
Ben ha venticinque anni, è giovane, bello, attraente e arriva nella vita di Cassandra come un fulmine a ciel sereno. Ha un lavoro inusuale per un ragazzo della sua età, nel frattempo ha deciso di seguire un corso di scrittura creativa, vuole diventare uno scrittore anche lui? In quella circostanza Ben e Cassandra si incontrano, tra regole, sensi di colpa e imbarazzi, iniziano a frequentarsi.
Sono due anime che s’incontrano in un momento particolare. Cassandra è consapevole della differenza di età, lei è quindici anni più grande. Come può un giovane affascinante come Ben desiderare una donna come lei e aspirare a un futuro insieme? Dopo dubbi e incertezze Cassandra accetta il suo corteggiamento, tutto sembra regalare momenti di spensieratezza e felicità, gli stessi persi nei sepolcri di un passato doloroso. Tutto cambia repentinamente dopo una dolorosa rivelazione. Non si sono incontrati per caso, tutto era stato programmato. Cosa e chi li ha fatti incontrare?

Questo libro è stato ispirato da una storia vera. Ben e Cassandra esistono, sono due persone che hanno ispirato la stesura della trama. Hanno raccontato la loro storia all’autrice consentendo la narrazione.
I due personaggi su richiesta dei diretti interessati sono stati romanzati con nomi inventati e location fonte di fantasia.

Estratti

Trascorremmo una notte intensa, facemmo l’amore ripetute volte, non era del sesso fine a se stesso, ma uno scambio di effusioni, di trasporto emotivo, di energia, di sentimenti. La pelle respirava di noi, della nostra voglia e desiderio di essere l’uno dentro l’altro, di voler far parte di una cosa sola.

«Non farlo donna…»
«credevo che ti piacesse»
«e non sai quanto! Non andrò più via se continui così»
«è quello che voglio»
«rimarrò fino a quando non mi caccerai, sappilo.»

Contatti autrice
voltarepagina77@gmail.com

Le altre pubblicazioni sono:

– E tu quando lo fai un figlio? Luglio 2016 Rizzoli Youfeel
– Quell’amore portato dall’Africa, Rizzoli Youfeel
– Blogger e autore, la mia verità sul mondo social
– L’ultima Notte (Delos -senza sfumature )
– Sensazioni dell’anima
– Ritrovarsi, la forza dell’amore
– Ritrovarsi, passione inaspettata
– Patto con il vampiro
– Il coraggio d’amare
– Maya, angelo del mio cuore
– Ha curato l’antologia benefica a favore dell’AIRC A Natale ti regalo l’amore
– Parliamone Social, un ebook dove l’autrice parla della sua esperienza di blogger e presenta alcune uscite editoriali e diverse interviste agli autori.
– Amore Tormentato, un romance drammatico suspense. Argomento, la violenza sulle donne. Giugno 2016
– Sonia, il ritorno della strega
– Christmas in love collection Romance (raccolta di tre racconti)
– Io, lui e il Bebè. Sequel di “E tu quando lo fai un figlio”. Racconto self.
– Meglio soli ma non troppo! Febbraio 2017 opera scritta a quattro mani con la collega e amica Tiziana Iaccarino.

Trascorremmo una notte intensa, facemmo l’amore ripetute volte, non era del sesso fine a se stesso, ma uno scambio di effusioni, di trasporto emotivo, di energia, di sentimenti. La pelle respirava di noi, della nostra voglia e desiderio di essere l’uno dentro l’altro, di voler far parte di una cosa sola. Ci deliziammo a quei piaceri avvolti dalle lenzuola fresche di lino bianco che odoravamo del nostro amore nascente. Per quanto cercassi di combattere la realtà, quello che c’era tra me e Ben era un puro sentimento di amore. La mattina seguente ci alzammo tardi, io non ero abituata a fare le ore piccole, non avevo una vita mondana, amicizie con le quali stare fuori fino a tarda notte o forse, non era mia intenzione avere impegni che sembravano appartenere a un’altra me. Non uscimmo di casa, rimanemmo a coccolarci, parlando di me, di noi, di quello che stavamo combinando. Nonostante le promesse della sera precedente, diffuse dai nostri respiri affannati e affamati di noi, il giorno cominciava a far riemergere i dubbi su quella relazione condannata.

L’autrice

Tiziana Cazziero è un’autrice presente nel web dal 2011, da quando ha aperto il suo blog sull’editoria. Collabora come articolista free lance con diverse redazioni online, scrive articoli di vario genere e vive a Siracusa, la città dove è nata e cresciuta. Convive con il suo compagno, è mamma di una bambina e ha due cani.

Emma, la vita che non perdona

Salve amici del blog, arriva una nuova segnalazione, un consiglio di lettura per voi, da non perdere.

Emma, la vita che non perdona

51emrz2cuhl

Autore: Emme X

Titolo: Emma, la vita che non perdona

Editore: Self publishing

Genere: Drammatico

Data di pubblicazione: 04 febbraio 2017

Pagine: 149

 

SINOSSI

Emma Nilsson è una ragazza di ventuno anni, con un passato doloroso alle spalle. Sopravvissuta a un tentato suicidio, vuole ricominciare una nuova vita, sebbene abbia serie difficoltà a relazionarsi con le persone. Un giorno, iniziano ad arrivarle delle e-mail sul cellulare da “Poeta Sconosciuto”. Lui sa, sa tutto del suo passato, ma sa anche che non è pronta a incontrarlo, così le propone un gioco: le darà dieci indizi che la porteranno a capire chi si cela dietro quel soprannome misterioso. Emma, così diffidente e disillusa, sarà disposta a giocare? A rendere più difficile la scoperta della sua identità, sarà l’arrivo di quattro ragazzi apparsi improvvisamente nella sua nuova vita: Helmer, Charlie, Oliver e Albert. Chi di loro è il Poeta Sconosciuto? Qual è il passato da cui Emma è sopravvissuta? E quello dell’ammiratore segreto?

18678803_1911537102437014_1034415419_n

Tra e-mail d’amore, di rimproveri, d’indizi, di sentimenti complicati e dolorose verità, si svolge il romanzo. Emma vi accompagnerà nella sua storia sofferta e toccante fino al midollo, che vi procurerà brividi di dolore e tanta voglia di tirarla fuori dalle pagine per abbracciarla. Tutto si può risolvere, ma la vita… non perdona.

Genere: Drammatico

 

Estratti:

Quando, come me, si nasce sbagliati, nulla si aggiusta, nulla passa e, soprattutto, nulla si dimentica. Vivere è come morire ogni giorno.

 

Piango come una bambina, soffro come una donna. Tremano le lacrime sul mio viso mentre vedo tutto crollare. Mi trovo a tu per tu con il mio dolore, nel ricordo degli schiaffi ricevuti, dei calci presi, delle costole fratturate, della violenza imposta. Dentro di me c’è il deserto.

 

Le botte, gli insulti, i soprusi, la violenza… è troppo pesante da sopportare. È impossibile dimenticare e perdonare. Non posso farcela. Questi ricordi sono come avere un cappio al collo e una sedia sotto i piedi. Basterebbe darle un calcio e poi più niente. Sarei libera.

 

Siamo uniti nell’ombra di un passato da dimenticare.

Abbiamo sperato di cacciare i ricordi,

ma non ne siamo stati capaci

perché loro ci vengono incontro,

spietati.

La vita, però, non è sempre così:

si ride, si piange,

si ritorna bambini,

poi si cresce.

Si cambia.

Tutto si placa, tutto scompare.

Ci vuole tempo e dolore,

ma poi si vive.

Forse per noi il tempo passato non è ancora sufficiente,

e il dolore non è arrivato al culmine dell’afflizione.

Hai sofferto tu,

ho sofferto io.

Dobbiamo imparare a rendere “nostra” la vita.

Impara che tu sei la mia vita.

Che io e te, diventerà un “noi”.

Non abbandonarmi.

Se hai ancora pensato di non farcela,

ti prego, non morire,

uccideresti la parte più bella di me: tu.

                                                 Poeta Sconosciuto

 

La mia vita non sarà mai normale. Il trauma subìto è come una condanna a morte. Non posso dimenticare, non posso dare niente di buono, perché dentro di me c’è solo del marcio.

Non la senti la puzza di cadavere, quando mi sei vicino?

Io, ormai, sono morta. Non ho nessun futuro, perché mio padre l’ha fermato crudelmente. Non gli importava il dolore e l’infelicità che mi ha causato. Io piangevo, urlavo e imploravo, mentre lui fischiava allegramente, tra un sorso di alcol e l’altro, mentre mia madre fingeva di non sapere.

Solo di una cosa sono certa: dopo la vita c’è la morte.

Ho perso la mia scommessa con la vita.

                                                          Emma

 

Mr Cupido di Corinne Savarese

Ben trovati lettori del blog, oggi arrivo con un’altra segnalazione, da qualche giorno è uscito il nuovo romanzo dell’autrice Corinne Savarese: Mr Cupido.

Questo titolo già mi incuriosisce, e a voi? Sarà senz’altro un’altra lettura bella e frizzante come le altre cui ci ha abituato questa autrice.

Pubblicazione in regime di selfpublishing per quest’autrice che si è fatta conoscere qualche anno fa’, con un discreto successo con le opere della serie Cara, ti odio!

Per questa presentazione Corinne ci ha anche regalato un estratto esclusivo, per cui leggete fino in fondo tutto il post.

51adqagpcyl
su amazon

Mr Cupido di Corinne Savarese

SINOSSI
Continua a leggere

Beta Reader chi è?

Salve amici e lettori del blog, oggi riprendo la rubrica dedicata al mondo dell’editing: la Beta Reading, chi è? Ne avete mai sentito parlare? Se sei un autore, mi auguro  di sì, soprattutto se sei emergente e alle prime esperienze nel mondo editoriale.

  • Spieghiamo chi è e che cosa fa la beta reader.

magnifying-glass-betaQuesta figura non deve essere confusa con l’editor, che svolge un lavoro completo di editing sul testo; siamo nello stesso settore, ma fare editing è un impegno prolungato e richiede più tempo, concentrazione e dedizione; magari ne parleremo in un altro articolo specifico nelle prossime settimane. Oggi occupiamoci di questa figura per molti ancora sconosciuta: la beta reader.

  • Beta Reader

La beta reader è una persona che si offre di leggere in anteprima un testo, un manoscritto scritto da uno scrittore o aspirante autrice che vuole una valutazione sul manoscritto. Si occupa della correzione, segnala le parti che non vanno bene, evidenzia nel testo i punti deboli e forti del testo e quelli che a suo parere devono essere rivisti.

Di norma, in base alla disponibilità della beta contattata, la lettura avviene in pochi giorni se si sofferma solo a una valutazione del testo e analizzando in poco tempo alcuni punti bui del testo. Cosa fa in pratica? Legge il testo senza soffermarsi sulla correzione di refusi o altro, può eventualmente evidenziarli in giallo se vuole, ma non ha alcun obbligo in tal senso. L’autrice che chiede un consulto alla beta, vuole un’opinione sul testo, su come siano i protagonisti, se sono stati caratterizzati abbastanza, se sussistono punti nel testo da valorizzare, altri da eliminare e dare un giudizio sommario sulla trama. Continua a leggere