Vinci di Simona Diodovich

Salve amici, sono lieta di presentare la nuova opera della collega e amica, autrice Simona Diodovich, un libro che mi chiama in prima linea, (lei sa perchè) con la copertina esplosiva, come sempre, disegnata da lei, strepitosa, aggiungo, mi ha raccontato qualcosa di questo libro, appena ho visto la copertina ho voluto che mi raccontasse di più e sono rimasta affascinata, come sono certa, lo sarete molto di voi.

Uscirà il 14 ottobre 2017 ma già lo potete ordinare, io l’ho fatto e adesso, purtroppo, mi tocca aspettare la data di pubblicazione per leggere questa storia, ma pazienza, questa volta la Simona ci tiene sulle spine.

Vi presento l’opera, leggete tutto il post , l’autrice ci ha regalato qualche estratto.

Prenotate l’opera qui: Vinci

vinci

Genere: Racconto sportivo/pugilato/young adult

Editore: Self Publishing

Pagine ebook: 346 pagine

Uscita:  14 Ottobre 2017 in preorder

Prezzo ebook:   3,00 euro e su #kindleunlimited

 

Presentazione:

Adoro gli sport. Alcuni più di altri. il pugilato è uno dei miei preferiti. Quando scrivo un romanzo sportivo io mi immergo in quel mondo. Devo capire come si muovono, cosa devono fare, e quanto soffrono. Non c’è sport più leale di questo. Ha la mia assoluta ammirazione.

Dovevo scriverlo e uscirne migliore come persona, perché “Il pugilato è onore, dentro e fuori dal ring. Vivere così è un privilegio che non tutti hanno”

Sinossi:

Cameron Sewell aveva una promettente carriera come boxeur finché, in un vicolo, non vide morire il padre davanti ai suoi occhi.

Celeste Pertweek era la più amata e quotata della scuola, finché non accusò il suo fidanzato, che praticava lo stesso sport, di aver abusato di una ragazza incosciente, durante una festa.

Due vite distrutte dagli eventi che s’incontrano per caso. Il destino mostra loro dove devono andare, per amare di nuovo davvero.

Perché, per quanto si possa combattere contro gli eventi, se il percorso è quello, si deve tornare su un ring e amare di nuovo lo sport che si ha nel sangue. La ragazza, che gli è accanto, è l’inizio di quel tassello.

Il ritorno del fratello Sean segna una nuova tessera verso il futuro di grande pugile.

Benvenuti in un ring, dove onore, rispetto e lealtà, sono marchi indelebili di questo sport.

Estratti:

L’aula sembrava piccolissima, stretta e afosa. Ogni compagno di classe sembrava fissarla, ma forse era una sua impressione, dopotutto lei se li sentiva tutti addosso oggi. Ed era letterale, purtroppo.

«Cam Sewell si è appena trasferito da New York. Resterà con noi l’ultimo anno di liceo. Mi raccomando, non fatelo sentire come un estraneo, non siate scortesi.»

A quelle parole, Celeste ritornò sulla Terra, dopo il suo viaggio mentale, e guardò il ragazzo di fronte alla cattedra. Cam Sewell, capelli castani scuri e occhi verdi, con fisico asciutto e muscoli possenti che la maglietta non riusciva a nascondere, era davvero un bel tipo.

Il ragazzo in questione, all’interno di una classe che lo fissava con interesse e sapendo di essere in primo piano, stava guardando il soffitto fregandosene di ognuno di loro. Celeste provò l’impeto di sorridergli.

«Quindi Cam, il solo posto disponibile è vicino alla signorina Pertweek. Ti auguro buona permanenza.»

Quando la professoressa pronunciò il suo nome, Celeste alzò gli occhi incontrando quello delle sue compagne di classe. Ora sì che aveva voglia di ridere. Le avevano lasciato il banco vuoto per ripicca, e invece ora si sedeva il più figo della scuola. Era un ottimo segnale del karma, forse le cose sarebbero migliorate.

Cam si sedette al suo fianco. Profumava. Che sciocchezza, era appena uscito da casa, ovvio che si era lavato. Chissà come mai, se l’era immaginato mentre faceva esercizi di boxe. Il ragazzo non la degnò di uno sguardo. Celeste ci rimase male. Forse il karma non le era così amico. Quell’anno sarebbe stato il più lungo in assoluto, se persino il nuovo compagno non la guardava nemmeno di striscio.

«Tu devi essere quello nuovo…»

Cam si girò. Avrebbe sorriso, se non fosse per il boccone in bocca. Fece spallucce.

«Elliot Burk. Lo so, sembra antico, l’ho ereditato da mio nonno. Se allontani Abby dalla tua cerchia di amicizie è possibile instaurare un’amicizia tra noi.» Allungò una mano per stringergliela.

«Cam Sewell.»

Portava i capelli castani chiari tutti fuori posto, come se pettinarli fosse un optional la mattina, e aveva grandi occhi azzurri dietro degli occhiali spessi. Il sorriso era aperto.

«Immagino tu non faccia parte della schiera dei Vip nella scuola, senza offesa…»

«No, certo che no. Mi hai visto? Loro stanno godendo del loro ultimo anno di liceo, quello in cui sono popolari e fighi. Poi cadranno al tappeto come tutti. I pugili falliranno la carriera e berranno come delle spugne e quelle due si faranno ingravidare dal primo pirla, così si sformeranno e diventeranno persino acide. Me le vedo già andare al supermercato incarognite e con i bigodini.»

Cam scoppiò a ridere di gusto. Si era immaginato la scena.

Questo ragazzo gli stava simpatico. Forse perché assomigliava a Nick, ma la sua entrata in scena era perfetta. Non tutti avrebbero usato quei termini per definire i vip della scuola.

«E il leader della scuola?» Aggiunse allora a titolo informativo. Era meglio essere preparati, dopotutto.

«Roy faccia da schiaffi? Lui è il pugile numero uno della scuola e di questo si vanta ogni secondo, gli altri sono meno bravi e gli fanno da zerbino. Fa comunella con le due dee della scuola, c’era anche la terza invero.»

«Fammi indovinare: la Pertweek.» Strano perché a lui non sembrava per niente uguale agli altri.

«Celeste Pertweek, forse la più bella ed elegante della scuola, sì. Lei e le due snob là in fondo erano molto amiche. Poi un giorno, quasi alla fine dell’anno scolastico durante la festa per le vacanze, lei ha accusato Roy e i suoi tre amici di aver violentato una ragazza ubriaca non consenziente. È venuto giù il mondo.»

«Sicuro che dicesse la verità?»

Elliot fece spallucce «Era la sua ragazza.»

Anche ora che era furiosa. «Che diavolo credi di fare?»

«Non capisco…»

«Metterti contro Roy per proteggere un debole, non ti aiuta ad ambientarti nella scuola. Credimi.» La voce della ragazza era tagliente.

«Come hai fatto tu? Stai per caso cercando di proteggermi?» Gli venne quasi da ridere.

«No, che dici? Ma so cosa succede quando…»

«Quando vai contro i principini della scuola? Be’, credimi, non ho bisogno di protezione.» Cam si sistemò meglio lo zaino sulla spalla.

«Roy è il campione di pugilato della zona. Se vuole ti mette KO in pochi attimi. Ti ho avvertito. Sta a te decidere cosa fare poi…» Celeste abbassò il capo.

«Ti ringrazio per l’avvertimento, signorina Pertweek, ma davvero so difendermi. Resti tu quella da mettere in guardia.»

 

L’autrice:

Nasce a Milano il 17 Aprile 1969, studia come grafica pubblicitaria diventando poi illustratrice a Canale 5 disegnando cover di cd e dvd per A. Valeri Manera. Ha ventinove anni d’esperienza lavorativa nell’editoria.

Ha lavorato con Arnoldo Mondadori per il Tv sorrisi e Canzoni, con le cover dei cd dello zecchino d’oro, per la Medusa Video le cover delle videocassette di Lupin III, persino con la LysoForm per un giornalino per i bambini sull’igiene, oltre le varie case editrici italiane. Prosegue la carriera come fumettista disegnando il dottor sorriso per conto della Fondazione Garavaglia, che si ispira alla fondazione americana di Patch Adams. Come grafica pubblicitaria si divide tra case editrici ed enti pubblici, dove realizza da sola volumetti sull’educazione stradale, manifesti, giochi, usando ogni sua conoscenza acquisita negli anni. Per amore dei disegni e, per il fatto che adorava inventarmi personaggi e storie, il passo dal disegnare storie e scrivere un libro è stato molto breve.

Per beneficenza, insieme a scrittori, poeti e cantanti, ha creato un pezzo per sensibilizzare la gente al problema SLA. Quel testo è poi stato doppiato dalla bellissima voce di Guido Ruberto e la fotografia è di Roberto Besana. Questo è il link https://youtu.be/zdl455jDijM

Per la “saga Hampton”, saga romance-sportivo, il primo libro, HHS-Hampton High School il secondo della stessa saga HUP-Hampton University Pirates è uscito ad Aprile 2015. E l’ultimo uscito HUL-Hampton University Life nel mese di Luglio 2015. Hampton’s sons 1 la rivincita è un raccontino spin off della saga Hampton. The Queen, fantasy new-adult. The Black Forest è un fantasy new-adult ed è il seguito di The Queen e Masquerade romanzo d’amore-chick lit. Hunters, collezione racconti Horror-Fantasy. Il mio nome è Carlie, della “Saga Deathless”, è il suo libro d’esordio. A seguito Sangue Perenne il secondo, Il re dei demoni il terzo. Deathless Prequel-L’ultimo Paradiso è il quarto della saga. Deathless-Ricordi bruciati è il primo di una serie di raccontini. Masked Girl, libro sui supereroi, primo della collana Masked Girl. Il cartaceo, a differenza dell’ebook contiene dei disegni della supereroina. Per sempre giovani romanzo d’amore contemporaneo. Fuoco cuore Acqua romanzo d’amore contemporaneo. HHS-Hampton High School è stato tradotto in lingua inglese. Charlie Khell e il pacchetto dell’illusionista è il primo di una saga per bambini dai 9 ai 12 anni e contiene disegni all’interno fatti dall’autrice. Toulane la farfalla è un epic-fantasy. Per un distributore di merendine in più è un libro per bambini, con disegni, e tratta l’argomento importantissimo del bullismo e cyber-bullismo, target 9/12 anni. Un sussurro tra i veli candidi racconto erotico. Vinci libro sportivo d’amore young adult sul pugilato.

Pagina autore dove vengono raccolti tutti i libri di ogni genere che io ho scritto: https://www.facebook.com/DiodovichSimona/

Tutti i libri hanno la copertina disegnata da lei.

Annunci

Recensione I’m safe with your love di Tiziana Iaccarino

Recensione

Ho letto molti libri di questa autrice, parlo di Tiziana Iaccarino, quando ha pubblicato questa nuova storia,  I’m safe with your love, non ho avuto dubbi sul volerla aggiungere alle novità in lettura. Io non amo molto i generi troppo spinti, leggo gli erotici, ma cerco di essere molto selettiva, preferisco storie spinte ma eleganti, con il sesso raccontato con stile, non volgare, come accade, purtroppo, oggi in molti romanzi. Questa autrice per me è sempre un garanzia e anche in questo caso, non ha tradito le mie aspettative.

iaccarino safe

Recensione I’m safe with your love

Continua a leggere

Recensione Just a Second di K.J. Roxy

Nuova recensione nel blog e oggi tocca a un racconto piccante, ma devo dire anche intenso. Chi mi conosce sa bene che amo le storie difficili, complicate, le emozioni che torturano l’anima, ma che regalano speranza e futuro. Qualche settimana fa è stato pubblicato questo racconto su Amazon scritto da un’autrice emergente alla sua “prima volta”, K. J. Roxy. Ho avuto il piacere di intervistarla nel mio blog LEGGETE QUI L’INTERVISTA e presentarle l’opera dopo la pubblicazione e oggi, dopo aver letto la storia, ho deciso di scrivere subito il mio pensiero.

just

Sono contenta di averla letta, nonostante gli erotici non siano le mie letture preferite, ma qui, devo dirlo, c’è molto altro. Mi è molto piaciuto l’intreccio delle due vicende, le vite di Roxanna e Max sembrano differenti, ma qualcosa di ambiguo li ha uniti.

Just a Second

Recensione Just a Second di K.J. Roxy

Continua a leggere

Intervista. “Una moglie di riserva” la commedia estiva dell’autrice Tiziana Iaccarino

Una moglie di riserva è la nuova commedia romantica dell’autrice Tiziana Iaccarino, stuzzicata dalla trama e dal titolo singolare di questa storia ho letto questo libro qualche giorno dopo l’uscita rimanendone piacevolmente colpita dai personaggi assolutamente unici, che rispecchiano il matrimonio all’italiana,  ovviamente trattandosi di una commedia tutto ha sapori e ritmi amplificati, ma è normale che sia così, quando si tratta di una storia leggera, per sorridere e deliziarsi di una buona lettura soft per qualche ora di relax.

Potete leggere QUI la recensione completa al libro.

Una moglie di riserva
una moglie di riserva

Tiziana Iaccarino è un’autrice con un’ampia esperienza alle spalle, autrice self ma anche Rizzoli, lo scorso anno ha pubblicato due storie con la Rizzoli per la collana Youfeel, con un percorso nel mondo letterario che dura da ormai oltre quindici anni e una lunga collezione di storie diverse che hanno reso il suo stile unico e inconfondibile. Autrice versatile, ho avuto il piacere di leggere strie romantiche e spassose come Una moglie di riserva ma anche più di spessore come il romance Con il cuore in subbuglio che ha riscosso un grande successo e, nel suo ampio bagaglio, non sono mancate storie piccanti, genere erotico come Il rifugio del piacere e l’Ombra del proibito.

Potrebbero interessarti
Con il cuore in subbuglio
Il rifugio del piacere
L’ombra del proibito

Una piccola premessa per presentarvi a grandi linee l’autrice che tra poco vi racconterà la sua commedia romantica Una moglie di riserva.

Intervista all’autrice Tiziana Iaccarino

Continua a leggere

Anteprima con intervista. Just a second di K.J.Roxy

Le uscite con anteprime e segnalazioni non finiscono mai, questo mese di luglio è davvero ricco di nuovi arrivi da leggere sotto l’ombrellone.

Oggi ho il piacere di presentarvi un’autrice esordiente, questo blog come sapete, dedica molto spazio da anni ai nuovi ingressi nel settore e ho deciso di segnalare questa pubblicazione con qualche domanda di presentazione all’autrice,giusto per rompere un po’ il ghiaccio. Mi ha raccontato di essere al suo primo esordio, è giovane e ha qualche timore, un po’ come tutte le autrici, è normale che sia così, ma si sa, la prima volta non si scorda mai…

Adesso vi presento l’opera che si presenta già con una bella cover interessante e una trama dai risvolti misteriosi. Un romance erotico che sono certo potrà piacere a tutte le appassionate del genere. Io personalmente ho già messo in lista per la recensione questa storia, appena termino le letture in corso, vi farò sapere di più che ne penso.

Just a Second

51qimjkrlql

Sinossi

Miami, Florida. USA

Max è un uomo che ha una doppia vita: di giorno studente e di notte stripper con la facoltà di assecondare le richieste proibite delle clienti che frequentano il night club in cui lavora.

Ha un passato oscuro alle spalle, una famiglia che non esiste più, un fratello perso nei ricordi di una sparatoria e poi una nuova vita a Miami, dove studia alla facoltà di ingegneria all’Università in cui conosce Roxanne.

Per un gioco del destino, i due ragazzi s’incontrano e scontrano in più di un’occasione, scoprendo persino di lavorare, a tempo perso, nello stesso pub.

La passione che comincia ad ardere sotto la pelle e nel cuore della coppia, diventa ben presto qualcosa di molto più importante.

Quando una notte, però, Max vede la ragazza nel night club, scoprendo la sua relazione con un uomo di potere che, in qualche modo, ha a che fare anche con lui, dovrà rivelare alla ragazza il suo segreto.

Due solitudini tanto simili riusciranno mai a smettere di cercare il brivido del sesso più devastante, per cominciare una nuova vita insieme?

DATI:

TITOLO: Just a second

AUTRICE: K.J.Roxy

EDITORE: Self-publishing

VENDUTO DA: Amazon

EDIZIONE: Prima Edizione 2017

ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2017

PAGINE: 180

PREZZO: € 2,99

 

Intervista all’autrice K. J. Roxy ci parla del suo Just a Second

Ciao Roxy, arriviamo subito all’opera Just a Second,  di cosa parla e come mai un titolo inglese, moda?

R.

Ciao Tiziana e grazie per lo spazio, sono emozionata, per me è tutto nuovo, sto ancora cercando di capire come funziona bene tutto. Il libro parla di Max e Roxanne, i protagonisti che apparentemente sembrano appartenere a mondi differenti, però nel loro intimi, custodiscono dei segreti che li rende molto vicini. Il titolo perchè in inglese, a dire la verità mi piaceva così, mi affascina molto l’ America ed essendo ambientato negli USA, l’ho trovato adatto. Moda, non proprio, ho visto che ci sono molti titoli stranieri in effetti, ma io lo avevo già deciso tanto tempo fa’. Ho atteso molto prima di prendere coraggio per pubblicarlo. Spero che piaccia e attendo di sapere cosa ne penseranno le persone che lo leggeranno.

Rosy, perchè self? Avevi già provato con editore in passato oppure questa è la tua prima scelta.

R.

Ho pensato in effetti di presentarlo a un editore, poi però ho deciso di voler provare, mi sono fatta seguire da qualche amica che lo ha letto in anteprima per chiedere sostegno e dopo qualche titubanza ho pensato di provare in self con Amazon. Questo è un esperimento, sono andata a leggere anche nei vari gruppi su facebook discussioni su entrambe le scelte,ci sono idee differenti, ma io mi sono convinta nel provare questa strada, nel futuro, si vedrà.

Roxy cosa si deve aspettare un lettore da questa storia?

R.

Mi auguro di aver trasmesso sogni ed emozioni. Scriverlo mi ha trasmesso tante sensazioni e mi auguro di essere riuscita a trasmettere ciò che provavo ai lettori. Ci si deve aspettare emozioni forti, mistero, suspense, erotismo e passione, quella lo ammetto, ne troverete tanta.

 

Grazie Roxy per la tua disponibilità e in bocca al lupo per questo tuo esordio.

L’AUTRICE

K.J.Roxy è lo pseudonimo di un’autrice romana che vive in Svizzera da dieci anni con la famiglia. Ha iniziato a dedicarsi alla scrittura fin da giovanissima, ma ha deciso di autopubblicare la sua prima storia solo ora. Ama il sushi e i cani. Ha una sorella e un fidanzato che la sostengono e tanta voglia di far conoscere le sue storie a un pubblico più vasto.

 

Tiziana Cazziero

Brucia per me Federica Leva

Tornano le segnalazioni le letture estive, oggi tocca al romanzo di Federica Leva Brucia per me.
Brucia per me

bricia per me

Brucia per me Federica Leva

Alec Blackmore non si è mai curato delle chiacchiere e dei giornalisti. Amministratore delegato di una famosa azienda di cosmesi, è molto richiesto dalle donne e non teme di infangarsi la reputazione, quando il suo migliore amico gli propone di fingersi il suo fidanzato, durante una vacanza in montagna. La copertura è indispensabile perché nessuno importuni Sebastian, appena uscito da una clinica dopo un tentativo di suicidio. Ad Aspen, però, Alec incontra Sheryl e l’attrazione è reciproca, quasi feroce. Ogni sguardo è una scintilla, ogni carezza porta con sé il brivido del fulmine. Credendo che lui sia impegnato con un altro uomo, Sheryl cerca in tutti i modi di non lasciarsi coinvolgere, ma Alec non è abituato a essere respinto. Vuole farla crollare con tutte le sue convinzioni, e intesse un incantesimo in cui rischiano di farsi male entrambi. Perché Sheryl ha un segreto, nel suo passato, e lui rischia di perdere tutto, con quel gioco d’inganni… Continua a leggere

Recensione Con il cuore in subbuglio di Tiziana Iaccarino

Con il cuore in subbuglio è l’ultima opera pubblicata dall’autrice, collega e amica, Tiziana Iaccarino. Questo è il classico caso in cui mi dico: perché non l’ho letto prima? Sì, perché questo romanzo mi ha catturato fin dalle prime pagine, dopo esser arrivata a circa il 35% del kindle, sono andata avanti spedita come un treno con la lettura perché volevo sapere ancora di James e Morena, ma andiamo con ordine e vi presento la mia personale recensione.

Con il cuore in subbuglio
18716532_10213012005685001_2051292527_n

Trama

Dopo aver perso sua madre a causa di una malattia, Morena è rimasta sola con un padre severo ed egoista che non le offre l’amore sperato. Completamente in balia degli eventi, la ragazza smette di vivere: non mangia più, non sogna più e non ha alcuna gioia a farle godere i suoi venticinque anni.
Un giorno suo padre decide di farle vivere un’esperienza all’estero dove una famiglia inglese la accoglie come una figlia e le fa riscoprire i valori e la bellezza della vita.
In un luogo quasi magico dove il tempo scorre lentamente e niente è come sembra, la ragazza incontra un individuo misterioso che le sconvolge l’esistenza.
Per la prima volta il suo cuore comincia a galoppare nel petto per un uomo, ma Sir James Coleman ha un passato oscuro alle spalle, una barba folta, i capelli lunghi e lo sguardo triste, quasi assente, come a contemplare qualcosa che non c’è.
In paese si mormora che porti con sé una maledizione da cui non riesce a liberarsi e nessuno vuole avvicinarsi alla sua casa per paura e diffidenza, tranne Morena. Ma quando la ragazza scopre ciò che si cela dietro quell’uomo, sarà troppo tardi…

“Con il cuore in subbuglio” è una storia che tocca le delicate corde dell’animo, nel momento in cui non ti aspetti che esso possa lasciarsi andare ai sentimenti che hai nascosto o represso.

“Guardami un’ultima volta e lascia che resti per sempre nei miei occhi.”

Recensione Con il cuore in subbuglio di Tiziana Iaccarino

Continua a leggere

Proibito Amarti di Tiziana Cazziero

Sono lieta di annunciarvi la mia ultima opera Proibito Amarti pubblicata in data 22 maggio su Amazon. Lo trovate in ebook, cartaceo e lo potete leggere con Kindle unlimited.

Questa storia è stata ispirata da due persone vere, loro esistono e mi hanno raccontato la loro storia. Per ovvi motivi ho romanzato con nomi e location inventate, ma le emozioni sono vere ed è stato bello scriverlo e vivere con loro quei sentimenti vivi e indimenticabili.

Proibito Amarti – Romance
COVER PROVA 10

New York

Cassandra è una scrittrice di quarant’anni. Ha avuto successo in passato, qualcosa però ha rovinato i suoi sogni. Un evento tragico ha influenzato gli ultimi anni della sua vita e si trova in un momento di difficoltà. Un’amica le propone un lavoro, ricoprire il ruolo di insegnante per un corso di scrittura creativa. Non può permettersi incertezze e dubbi, ha bisogno di quel lavoro per far risorgere le sue finanze. Accetta, da quel momento in poi una serie di eventi cambieranno la sua vita per sempre.
Ben ha venticinque anni, è giovane, bello, attraente e arriva nella vita di Cassandra come un fulmine a ciel sereno. Ha un lavoro inusuale per un ragazzo della sua età, nel frattempo ha deciso di seguire un corso di scrittura creativa, vuole diventare uno scrittore anche lui? In quella circostanza Ben e Cassandra si incontrano, tra regole, sensi di colpa e imbarazzi, iniziano a frequentarsi.
Sono due anime che s’incontrano in un momento particolare. Cassandra è consapevole della differenza di età, lei è quindici anni più grande. Come può un giovane affascinante come Ben desiderare una donna come lei e aspirare a un futuro insieme? Dopo dubbi e incertezze Cassandra accetta il suo corteggiamento, tutto sembra regalare momenti di spensieratezza e felicità, gli stessi persi nei sepolcri di un passato doloroso. Tutto cambia repentinamente dopo una dolorosa rivelazione. Non si sono incontrati per caso, tutto era stato programmato. Cosa e chi li ha fatti incontrare?

Questo libro è stato ispirato da una storia vera. Ben e Cassandra esistono, sono due persone che hanno ispirato la stesura della trama. Hanno raccontato la loro storia all’autrice consentendo la narrazione.
I due personaggi su richiesta dei diretti interessati sono stati romanzati con nomi inventati e location fonte di fantasia.

Estratti

Trascorremmo una notte intensa, facemmo l’amore ripetute volte, non era del sesso fine a se stesso, ma uno scambio di effusioni, di trasporto emotivo, di energia, di sentimenti. La pelle respirava di noi, della nostra voglia e desiderio di essere l’uno dentro l’altro, di voler far parte di una cosa sola.

«Non farlo donna…»
«credevo che ti piacesse»
«e non sai quanto! Non andrò più via se continui così»
«è quello che voglio»
«rimarrò fino a quando non mi caccerai, sappilo.»

Contatti autrice
voltarepagina77@gmail.com

Le altre pubblicazioni sono:

– E tu quando lo fai un figlio? Luglio 2016 Rizzoli Youfeel
– Quell’amore portato dall’Africa, Rizzoli Youfeel
– Blogger e autore, la mia verità sul mondo social
– L’ultima Notte (Delos -senza sfumature )
– Sensazioni dell’anima
– Ritrovarsi, la forza dell’amore
– Ritrovarsi, passione inaspettata
– Patto con il vampiro
– Il coraggio d’amare
– Maya, angelo del mio cuore
– Ha curato l’antologia benefica a favore dell’AIRC A Natale ti regalo l’amore
– Parliamone Social, un ebook dove l’autrice parla della sua esperienza di blogger e presenta alcune uscite editoriali e diverse interviste agli autori.
– Amore Tormentato, un romance drammatico suspense. Argomento, la violenza sulle donne. Giugno 2016
– Sonia, il ritorno della strega
– Christmas in love collection Romance (raccolta di tre racconti)
– Io, lui e il Bebè. Sequel di “E tu quando lo fai un figlio”. Racconto self.
– Meglio soli ma non troppo! Febbraio 2017 opera scritta a quattro mani con la collega e amica Tiziana Iaccarino.

Trascorremmo una notte intensa, facemmo l’amore ripetute volte, non era del sesso fine a se stesso, ma uno scambio di effusioni, di trasporto emotivo, di energia, di sentimenti. La pelle respirava di noi, della nostra voglia e desiderio di essere l’uno dentro l’altro, di voler far parte di una cosa sola. Ci deliziammo a quei piaceri avvolti dalle lenzuola fresche di lino bianco che odoravamo del nostro amore nascente. Per quanto cercassi di combattere la realtà, quello che c’era tra me e Ben era un puro sentimento di amore. La mattina seguente ci alzammo tardi, io non ero abituata a fare le ore piccole, non avevo una vita mondana, amicizie con le quali stare fuori fino a tarda notte o forse, non era mia intenzione avere impegni che sembravano appartenere a un’altra me. Non uscimmo di casa, rimanemmo a coccolarci, parlando di me, di noi, di quello che stavamo combinando. Nonostante le promesse della sera precedente, diffuse dai nostri respiri affannati e affamati di noi, il giorno cominciava a far riemergere i dubbi su quella relazione condannata.

L’autrice

Tiziana Cazziero è un’autrice presente nel web dal 2011, da quando ha aperto il suo blog sull’editoria. Collabora come articolista free lance con diverse redazioni online, scrive articoli di vario genere e vive a Siracusa, la città dove è nata e cresciuta. Convive con il suo compagno, è mamma di una bambina e ha due cani.

Emma, la vita che non perdona

Salve amici del blog, arriva una nuova segnalazione, un consiglio di lettura per voi, da non perdere.

Emma, la vita che non perdona

51emrz2cuhl

Autore: Emme X

Titolo: Emma, la vita che non perdona

Editore: Self publishing

Genere: Drammatico

Data di pubblicazione: 04 febbraio 2017

Pagine: 149

 

SINOSSI

Emma Nilsson è una ragazza di ventuno anni, con un passato doloroso alle spalle. Sopravvissuta a un tentato suicidio, vuole ricominciare una nuova vita, sebbene abbia serie difficoltà a relazionarsi con le persone. Un giorno, iniziano ad arrivarle delle e-mail sul cellulare da “Poeta Sconosciuto”. Lui sa, sa tutto del suo passato, ma sa anche che non è pronta a incontrarlo, così le propone un gioco: le darà dieci indizi che la porteranno a capire chi si cela dietro quel soprannome misterioso. Emma, così diffidente e disillusa, sarà disposta a giocare? A rendere più difficile la scoperta della sua identità, sarà l’arrivo di quattro ragazzi apparsi improvvisamente nella sua nuova vita: Helmer, Charlie, Oliver e Albert. Chi di loro è il Poeta Sconosciuto? Qual è il passato da cui Emma è sopravvissuta? E quello dell’ammiratore segreto?

18678803_1911537102437014_1034415419_n

Tra e-mail d’amore, di rimproveri, d’indizi, di sentimenti complicati e dolorose verità, si svolge il romanzo. Emma vi accompagnerà nella sua storia sofferta e toccante fino al midollo, che vi procurerà brividi di dolore e tanta voglia di tirarla fuori dalle pagine per abbracciarla. Tutto si può risolvere, ma la vita… non perdona.

Genere: Drammatico

 

Estratti:

Quando, come me, si nasce sbagliati, nulla si aggiusta, nulla passa e, soprattutto, nulla si dimentica. Vivere è come morire ogni giorno.

 

Piango come una bambina, soffro come una donna. Tremano le lacrime sul mio viso mentre vedo tutto crollare. Mi trovo a tu per tu con il mio dolore, nel ricordo degli schiaffi ricevuti, dei calci presi, delle costole fratturate, della violenza imposta. Dentro di me c’è il deserto.

 

Le botte, gli insulti, i soprusi, la violenza… è troppo pesante da sopportare. È impossibile dimenticare e perdonare. Non posso farcela. Questi ricordi sono come avere un cappio al collo e una sedia sotto i piedi. Basterebbe darle un calcio e poi più niente. Sarei libera.

 

Siamo uniti nell’ombra di un passato da dimenticare.

Abbiamo sperato di cacciare i ricordi,

ma non ne siamo stati capaci

perché loro ci vengono incontro,

spietati.

La vita, però, non è sempre così:

si ride, si piange,

si ritorna bambini,

poi si cresce.

Si cambia.

Tutto si placa, tutto scompare.

Ci vuole tempo e dolore,

ma poi si vive.

Forse per noi il tempo passato non è ancora sufficiente,

e il dolore non è arrivato al culmine dell’afflizione.

Hai sofferto tu,

ho sofferto io.

Dobbiamo imparare a rendere “nostra” la vita.

Impara che tu sei la mia vita.

Che io e te, diventerà un “noi”.

Non abbandonarmi.

Se hai ancora pensato di non farcela,

ti prego, non morire,

uccideresti la parte più bella di me: tu.

                                                 Poeta Sconosciuto

 

La mia vita non sarà mai normale. Il trauma subìto è come una condanna a morte. Non posso dimenticare, non posso dare niente di buono, perché dentro di me c’è solo del marcio.

Non la senti la puzza di cadavere, quando mi sei vicino?

Io, ormai, sono morta. Non ho nessun futuro, perché mio padre l’ha fermato crudelmente. Non gli importava il dolore e l’infelicità che mi ha causato. Io piangevo, urlavo e imploravo, mentre lui fischiava allegramente, tra un sorso di alcol e l’altro, mentre mia madre fingeva di non sapere.

Solo di una cosa sono certa: dopo la vita c’è la morte.

Ho perso la mia scommessa con la vita.

                                                          Emma

 

Intervista a Ilenia Bernardini, ci parla del suo Amore dietro le quinte.

Salve lettori del blog, oggi tornano le interviste con giornata dedicata all’autore nel mio gruppo personale, legato ai miei libri e al blog: https://www.facebook.com/groups/708859009259044/

Oggi vi presento l’autrice Ilenia Bernardini.

510preizppl

Amore dietro le quinte (Digital Emotions)

Sinossi

Sinossi

Blair Monroe, eroina delle figuracce, crede nel destino, nelle favole e nella magia. È un’inguaribile romantica, nonostante sia stata ferita in passato e molto dedita al suo lavoro di sceneggiatrice. La sua monotonia viene scossa dall’incontro con Chuck Sinclair, uno scrittore di successo, tanto bello quanto arrogante. Costretta dalle circostanze a lavorare al suo fianco, non perdono un attimo per punzecchiarsi e discutere, pronti a odiarsi e a farsi la guerra. In una lotta senza esclusione di colpi, anche testa e cuore si dovranno affrontare… Lui è abituato a un altro tipo di donna. Lei non si fida di quelli come lui. Insieme prendono fuoco facilmente e non solo per le discussioni… Come nelle storie che scrive, Blair sta aspettando il bacio che farà svegliare il suo cuore addormentato da troppo tempo. La posta in gioco è molto alta. Varrà la pena lasciarsi andare ai sentimenti e alla passione? E cosa succede se, proprio mentre i due hanno la possibilità di conoscersi meglio, si intromettesse Seth, un uomo affascinante e raffinato? Sapranno testa e cuore mettersi d’accordo al momento giusto?

Intervista a Ilenia Bernardini

Ciao Ilenia e ben arrivata nel mio blog. Parlaci di te, chi sei?

R. Ciao e grazie per avermi ospitato! Sono una ragazza di 28 anni, sono nata in riva al mare in quel di Rimini. La mia vita è cambiata nel 2009 quando incontrai quello che ora è mio marito, un pavese doc. Nel 2010 lasciai la mia famiglia e il mio amato mare, per trasferirmi ad Albuzzano, in provincia di Pavia, terra di risaie. Ma si sa… con l’uomo giusto, ogni posto vale, sembra il paradiso. Al momento sono disoccupata, il che mi permette di occuparmi dei nostri due cani e delle mie passioni più grandi, i libri, letti e scritti.

Quando hai cominciato a scrivere?

R. Ho iniziato alle elementari. I temi erano la mia passione, soprattutto quelli dove la fantasia non aveva limiti. Per un pò scrissi un diario, romanzato, in terza persona. Con la scuola media, sono arrivate le insicurezze, e misi da parte questa passione, questo sogno. A marzo 2016, proprio per cercare di cancellare queste insicurezze, ho iniziato a scrivere. Volevo dimostrare a me stessa che potevo farcela!

Amore dietro le quinte di cosa parla? Cosa ci racconti di quest’opera?

R. Il mio romanzo è un romanzo rosa, romantico e spiritoso. Un chick lit che consiglio a chi vuol prendere la vita con il sorriso sulle labbra, a chi è capace di ridere di sé, a chi vuole affrontare le proprie paure nonostante questo possa essere terrorizzante, a chi ha vicino degli amici veri…

Questa è la tua prima opera oppure ci parli anche di altri lavori precedenti?

R. questa è la mia prima opera, che ha dato il via a tantissime altre storie. Mi ha aiutata a sbloccarmi, a liberare la mente. Vi dico solo che al momento ho quattro storie appuntate e una quasi finita che vorrei vedere online presto!

Come e quando arriva l’ispirazione per le tue storie?

R. L’ispirazione arriva quando e come vuole! A volte mi basta fare un’azione magari banale: una storia è nata mentre cuocevo la piadina per cena!! Ho sempre avuto fantasia, a qualcosa adesso serve 😛

Come nascono i personaggi che crei nelle storie? L’ispirazione arriva da persone che conosci oppure solo fantasia?

R. Inizialmente i protagonisti dovevano essere inventati di sana pianta ma, man mano che scrivevo, i pregi e i difetti delle persone che stimo, rispetto e amo, hanno iniziato a intrecciarsi con quelli dei protagonisti… dalla fantasia alla realtà. Così è stato per i protagonisti di “Amore dietro le quinte”, ma anche per tutti gli altri che ho in mente!

Qual è il tuo genere e come definiresti lo stile della tua scrittura?

R. io sono l’eterna romantica, la persona innamorata dell’amore, ma sono anche una persona autoironica, che cerca di sdrammatizzare, di strappare la battuta. Una faccia da schiaffi direi e questo si riflette nel genere di libri che scrivo, ma soprattutto nel mio stile.

Cosa pensi dell’editoria moderna? Self contro editore, pro e contro di entrambi, cosa ci racconti, qual è il tuo pensiero?

R. Questo libro nasce self, pubblicato a luglio 2016, principalmente per dimostrare a me stessa che, nonostante le mie paure e/o insicurezze, ce l’avevo fatta. Dopo neanche due mesi di pubblicazione ho firmato il contratto con la Butterfly Edizioni. La mia è stata una scelta facile, non ho pensato ai soldi, alla libertà di decisione, o a tanto altro: so di partire da zero, mi sono lanciata in questa avventura senza avere un paracadute, una preparazione. Volevo e voglio tutt’ora continuare a crescere, a imparare, a migliorarmi come autrice, per questo mi sono affidata ad Argeta Brozi e alla sua casa editrice. Lo rifarei mille altre volte!

Hai qualche novità in anteprima per noi?

R. Come dicevo qualche domanda fa, sono quasi arrivata alla fine del secondo romanzo. È un libro sicuramente diverso da “Amore dietro le quinte”, meno spiritoso e più doloroso. Spero di riuscire a farvelo leggere molto presto! Una volta finito quel libro, mi piacerebbe scrivere il romanzo pensato con Giulia Benedetti, la mia prima esperienza a quattro mani!

R. Dove possono trovarti i lettori? Contatti social profili, pagine.

Mi potete trovare ovunque praticamente! Su facebook, che sia sul mio profilo personale, tramite la mia pagina autore (www.facebook.com/ileniabernardiniautrice) o nel gruppo collegato al blog che gestisco con due amiche (https://www.facebook.com/groups/prettyinpinkblog). Ah, per non dimenticare Instagram, con il nome utente @pavesina_inlove! Vi aspetto!

Grazie del tempo concesso, se vuoi puoi aggiungere qualcosa non detto.

Grazie mille per questa opportunità! Spero di avervi invogliato a leggere il mio romanzo e, soprattutto, di non avervi annoiato!

Tiziana Cazziero