Libri. Costruire un romanzo. 1° Parte

Costruire un romanzo non significa solo scrivere una bella storia di narrativa. Questo è un lavoro molto complesso, spesso sottovalutato da autori e lettori. Ho deciso di aprire questa guida in diverse parti, perché difatti, non è semplice e ci sono diversi fattori che interessano la costruzione di un romanzo.

A prescindere dal genere che vorrai trattare, sappi che tu, autore, dovrai armarti di forza, volontà, coraggio ed essere pronto a spendere ore di lavoro davanti al pc per le ricerche, leggere, documentarsi, scrivere in prima battuta ed essere preparato al lungo lavoro di revisione, rilettura, editing (che dovrà farti una figura preparata nel settore, professionale) e poi ci sarà il correttore di bozze. Va bene, dai, cominciamo per gradi e dall’inizio.

Scrivere
Scrivere

Costruire un romanzo

Costruire un romanzo prevede come prima cosa, la storia immaginata e comunque già presente anche se per brevi cenni nella tua testa. L’ispirazione deve essere arrivata e la trama è lì, che aspetta di essere scritta. Non avrai avuto bisogno di definire il genere, non si può decidere quale e cosa scrivere, sono loro, le trame e i personaggi che scelgono l’autore. Quindi il primo suggerimento è il seguente: scrivi ciò di cui ti piace. Non avventurarti in mondi che non ti appartengono. Non puoi scrivere ciò che non senti e del quale non sei pronto a studiare a dovere. Continua a leggere

Annunci