Il buio in rete: Noir di Marialuisa Moro

Adoro questa autrice, non arrivava da un po’ con un nuovo racconto noir e finalmente, dopo un po’ di attesa è arrivata con una storia che si prospetta interessante e assolutamente da leggere.

Mi piace il suo stile, la leggo da anni e la sua scrittura è sempre graffiante. La sinossi appare interessante, luci e ombre tra amore, passione, dubbi e assassini, con sfondo la bella Praga, città che ho visitato tanti anni fa e la nostra italica Milano. Due sfondi perfetti per la passione e il mistero.

Che si fa? Vado a scaricarlo subito.

Vi presento l’opera appena uscita Il Buio n rete: Noir di Marialuisa Moro.

Comprate qui   Il buio in rete: Noir
51yhlanpvzl

 

Sinossi

Iveta, ventenne studentessa praghese, convinta di avere in mano degli elementi validi, vola in Italia per fare luce sulla sorte dell’amica Hana, scomparsa il giorno del suo arrivo e poi trovata morta e seviziata in un sotterraneo. Nel corso delle sue indagini personali, si trova suo malgrado vittima di un’attrazione fatale verso un ragazzo che potrebbe essere – o non essere- l’assassino della sua più cara amica. In una serie di alti e bassi, di luci e di ombre, di colpe e discolpe che non le danno tregua, cede alla passione, si pente, cede ancora… Ma chi è davvero l’irresistibile Mauro? Alla controversa personalità di Iveta fanno da sfondo una magica Praga e una Milano cupa e sinistra, popolata di personaggi perversi.

Annunci

Recensione Io e Zdenka: Una vita per il sesso dell’autrice Marialuisa Moro

Recensione.

Io e Zdenka è l’ultimo romanzo che ho letto dell’autrice Marialuisa Moro, la conosco da anni e ho letto tutti i suoi libri, riconoscendo in lei uno stile unico e inconfondibile, graffiante, capace di arrivare al lettore come uno schiaffo diretto e brutale, regalando ogni volta storie di forte impatto sociale, di letteratura contemporanea e noir, con finali inaspettati e una rotazione multipla di personaggi.

Dopo questa premessa, arrivo a parlare di Io e Zdenka, un altro spaccato di vita vera, non scontata come potrebbe sembrare, nel quale troviamo tematiche sociali di vario genere con personaggi discutibili, che affondano nelle tenebre con le loro amicizie e famiglie.

51u6gocz11l

Breve descrizione

Un avvocato libidinoso ultra quarantenne con una famiglia sfasciata alle spalle, una bellissima e disinibita studentessa che manderà in briciole la sua vita.

Io e Zdenka: Una vita per il sesso

Recensione Io e Zdenka

Continua a leggere

Recensione Il pozzo di Alesund: Thriller di Marialuisa Moro

Nuova recensione nel blog, un noir di Marialuisa Moro, pronti per farvi coinvolgere da morti e sparizioni misteriose?

Il pozzo di Alesund: Thriller

Sinossi

Una notte, in un appartamento di Oslo. Olga, una giovane infermiera che lavora con gli anziani secondo una sua ottica molto personale, non riesce a dormire e guarda fuori, nel cortile.Gli occhi le cadono su una finestra illuminata: un bell’ambiente, su cui si mette a fantasticare. Non immagina che quello che sta per vedere cambierà il corso della sua vita. Sarà una caccia senza esclusione di colpi, una fuga dalla Norvegia alla Finlandia e poi in Olanda, in cui vittime e carnefici si confondono e si scambiano i ruoli, perché nessuno è innocente.

510lnhbc7kl

Recensione Il pozzo di Alesund: Thriller di Marialuisa Moro

Continua a leggere

Recensione. Tarocchi di Marialuisa Moro

Recensione Tarocchi di Marialuisa Moro, un giallo lombardo-bavarese, con il commissario Caluso in azione e una serie di delitti legati e intrecciati tra loro, che vedranno il coinvolgimento di un donna dai poteri misteriosi. Tarocchi, può una carta essere la soluzione di un caso di pluriomicidio?

Recensione. Tarocchi di Marialuisa Moro

Oggi voglio parlarvi di questo bel giallo, uno dei tanti libri di quest’autrice che stimo e conosco da anni. Marialuisa Moro ha all’attivo diverse pubblicazioni, ormai credo che siano una ventina e da poco sono stati pubblicati altri due gialli che già sono nel mio kindle e che leggerò a breve. Devo terminare qualche lettura in sospeso in lista per le prossime recensioni del blog, poi toccherà a loro, non voglio mancare l’appuntamento con queste letture di noir, che non smettono mai di sorprendermi.

51no7xexn3l

Parliamo della storia.Tarocchi: giallo lombardo-bavarese

Sinossi

Omicidi a catena in una Milano invernale cupa e nebbiosa. Le indagini, che spaziano dalla Lombardia alla Baviera, a un certo punto si arenano. Riuscirà un commissario fallito, in coppia con una strana donna dalle doti particolari a dipanare la matassa? Eppure, c’è sempre un ma…

Recensione. Tarocchi. Marialuisa Moro

Continua a leggere

Recensione Un piccolo scambio di Marialuisa Moro

Recensione Un piccolo scambio di Marialuisa Moro

51gd1wg62bcl

Sinossi

Ernst Bauer è un aspirante scrittore fallito, esasperato dai ripetuti rifiuti da parte degli editori e angosciato dallo spirito onnipresente della madre, che acuisce le sue frustrazioni.
In una desolata sera di pioggia, estrae dalle lamiere della sua auto un noto scrittore, reduce da un grave incidente.
In un flash, nella sua mente si fa strada un’idea che, complice un imprevisto, prenderà una piega diabolica.

Un piccolo scambio: Thriller

Recensione Un piccolo scambio di Marialuisa Moro

Marialuisa Moro è una certezza. Acquisto i suoi libri senza leggere la trama è so già che la nuova avventura che mi appresto a leggere mi lascerà un altro bel ricordo. La storia è incentrata sulla vita del protagonista questo aspirante scrittore che improvvisamente trova una scappatoia dai suoi fallimenti. Un incidente è l’inizio di tutto. Il lettore grazie all’alternanza della narrazione tra terza e prima persona si trova dentro le vicende attorno al personaggio principale. Gli sviluppi sono scritti con attenzione. Ho trovato un qualcosa in più rispetto agli altri racconti.

  • I personaggi.

I personaggi sono ben caratterizzati, tutti, sia quello principale, Hernst che riesce a crearsi una realtà nuova e inaspettata, allo stesso modo, troviamo altre figure che nel complesso hanno una loro fondamenta nell’avvicendarsi degli eventi.

  • Location

Le location sono preziose e ben descritte, i luoghi mi sono piaciuti molto, sembra quasi di vederli e di essere lì, con i personaggi. Questi dettagli arricchiscono la lettura, rendendola ancor più vera e intrigante.

  • Conclusione.

Un arricchimento dovuto forse all’inserimento di particolari e personaggi che pur essendo secondari hanno un loro preciso ruolo e perché nella storia. Il finale come sempre arriva spiazzante e inaspettato. Una bella avvincente lettura che consiglio come quella di tutti gli altri libri di questa autrice.

 

Recensione Orrore a Helsinki: thriller finlandese di Marialuisa Moro

Recensione Orrore a Helsinki: thriller finlandese di Marialuisa Moro.

Sono un po’ indietro con le recensioni, ma datemi tempo e arrivo con tutte le letture terminate in questi mesi e nelle ultime settimane. Questa volta tocca a un noir, un racconto davvero intenso dell’autrice Marialuisa Moro, forte e dai toni un bel po’ sanguinari.

HELSINKI
su amazon

Sinossi

Una Helsinki prenatalizia, imbiancata di neve e sfavillante di luminarie, risonante di canti e festeggiamenti per la celebrazione di Santa Lucia, il simbolo della luce.
Nella città del Natale comincia l’orrore.
L’assassino colpisce dovunque, anche durante la processione.
Le sue vittime hanno precise caratteristiche fisiche e vengono uccise sempre con lo stesso osceno e umiliante rituale.
Dove condurranno le indagini del commissario Laine e del suo aiutante Kalle?

Recensione Orrore a Helsinki: thriller finlandese di Marialuisa Moro.

Continua a leggere

Intervista a Marialuisa Moro, autrice prolifica maestra nel noir

Torniamo a parlare con gli autori, ho avuto il piacere di scambiare una chiacchierata online con l’autrice Marialuisa Moro, abbiamo parlato di noir, Selfpublishing e dei suoi libri.

Questo è il suo ultimo libro Tarocchi

51no7xexn3l-_sx355_bo1204203200_.

Intervista a Marialuisa Moro

D. Ciao Marialuisa e ben venuta, grazie per aver accettato questo invito. Cominciamo col parlare di noir, sei un’autrice esperta in questo genere, ma per i lettori che non sanno bene cosa tratta, spieghiamo, cosa ci si deve aspettare da un racconto noir?

R. Grazie a te dell’invito.

Il acconto noir presenta sempre un contesto inquieto, per non dire angoscioso, in cui serpeggia costantemente una vena di mistero, più o meno accentuata.  Spesso vengono compiuti crimini e azioni efferate, ma, a differenza del giallo classico, manca la razionalizzazione finale con cattura del colpevole. La psicologia dei personaggi, persone tormentate e problematiche, è molto approfondita. Inutile aggiungere che molto spesso i generi noir, giallo e thriller, caratterizzato da una forte tensione emotiva, sconfinano uno nell’altro. Continua a leggere