Vacanze, una giornata a Taormina

Vacanze. Una delle domande di rito quando si va in vacanza è la seguente: dove sei stata di bello? Taormina è una delle mie risposte di quest’a estate 2017. Siamo stati un po’ in giro a girovagare per la mia bella Sicilia, mare, sole, relax, passeggiate notturne immerse nelle bellezze del centro storico della mia città e in questo modo sono trascorsi ben quindici giorni e devo dire, ci volevano tutti.

Oggi vi posto qualche foto della bella e affascinante, immortale Taormina, una città che si trova a strapiombo sul mare, posta su una collina donando uno scenario unico e spettacolare come anche vedrete dalle fotografie che ho scattato dilettandomi con il cellulare. Nulla di artefatto o professionale, oggi grazie ai telefonini si possono scattare fotografie di discreta qualità e raccontare ugualmente i posti visitati e o anche raccogliere i nostri momenti più belli, divertenti ed emozionanti da inserire nelle memorie del passato.

Questa fotografia esprime perfettamente ciò che intendevo con “strapiombo”, quando ti affacci da un posto qualunque della città, questo è ciò che appare ai tuoi occhi, assolutamente incantevole e per alcuni impressionabile.

Taormina: Con 107 Illustrazioni E 1 Tavola (Classic Reprint)
IMG_20170823_131926

La giornata di mattina non era assolata e per fortuna, aggiungo, in questo modo abbiamo passeggiato più agevolmente senza il sole cocente cadere a picco sulle nostre teste.

Per arrivare in cima, ossia in città, nel centro storico, bisogna lasciare la macchina in uno dei tanti parcheggi disponibili con il servizio navetta, direi abbastanza comodo e credo che sia anche l’unico modo per non impazzire alla ricerca di un posteggio. Le aree sono ampie, immense e si trova facilmente posto, le navette offrono un servizio quasi costante, sono sempre presenti sia all’andata e al ritorno e non si devono aspettare decine minuti interminabili prima di poterne prendere una. Ottimo servizio, promosso! Continua a leggere

Annunci

Rientro dalle vacanze. Oggi si torna a scrivere

rientrare dopo le vacanze

Le vacanze lo sappiamo fin dall’inizio che in quanto tali, sono destinate a finire, ma quando quel momento arriva, si avvertono sempre sentimenti contrastanti. Nostalgia, voglia di affrontare nuovi progetti, euforia mista a rassegnazione 
Sembra strano che quel giorno tanto lontano sia realmente arrivato.

Sono state due settimane intense, mare, sole, spiaggia, ahimè amo gli scogli e per fortuna sono stati solo pochi giorni di sabbia, uscite serali, buona compagnia, ritmi del tutto sballati dall’ordinario e poi mangiate, bevute in compagnia. In questo modo sono trascorsi quindici giorni.
Benissimo, siamo pronti?

Oggi si riprende con la stesura di una nuova storia, già è a buon punto e credo che sorprenderà molti, e poi c’è in lavorazione il terzo libro della saga fantasy Strega che Splende e, non ci dimentichiamo questo blog con tanti articoli in lavorazione per essere inseriti nella varie rubriche: anteprime, segnalazioni, interviste, recensioni delle mie ultime letture e tanti post di approfondimento sulla scrittura e l’editoria in generale.

Vacanze all’isola dei gabbiani

Non mancate all’appuntamento.
Si riprende regolarmente con tante novità interessanti. Oggi stesso sono pronte un’anteprima e un’intervista da non perdere, arriveranno più tardi.


L’estate non è ancora finita e spero di farmi ancora qualche bagno, ma il lavoro e la scrittura chiamano ed è giusto che sia così.

Ci sentiamo presto e grazie a quanti mi seguono e ancora continueranno a farlo in futuro.

Yidarton Donna Estate Vestito Stampa Knielang Senza Maniche Rotondo Collo Beach Dress Estate Vestito Sciolto (XXL, rosso-2)

Federica Leva ci presenta il suo Cantico sull’oceano: Le note del cuore

Ciao amici  e ben venuti nel mio blog personale. In questo mio angolo virtuale vi parlo di editoria, curo una rubrica sulla scrittura e come scrivere un romanzo e tante altre ancora, come quella che interessa la fresca idea di pochi giorni, quella della Posta del Cuore; per saperne di più, leggete QUI.

Cartaceo: Cantico sull’oceano: Le note del cuore € 10,92
Digitale: Cantico sull’oceano: Le note del cuore € 1,49

51oqzz1lx1l-_sx331_bo1204203200_
Romanzo in pre-ordine su amazon QUI  

Oggi vi porto la segnalazione in anteprima della nuova opera di Federica Leva: Cantico sull’oceano: Le note del cuore.

Sinossi

Nizza, 1922. Timida e pudica, Elenoire ha due grandi amori: Adrien e il suo pianoforte. Quando lui le impone di scegliere fra il loro legame e la musica del suo cuore, Elenoire è disperata. Rinunciare a uno dei due significherebbe morire. Durante un viaggio verso Nizza, i due sposi si smarriscono in un villaggio ammantato di surrealismo, dove incontrano personaggi particolari, come un pittore cieco che dipinge solo nudi di donna e un avventuriero che vive nelle grotte sul mare, assieme ai suoi gatti e a un vecchio organo a canne. Poi il mare porterà un assassino dilaniato dal rimorso che insegnerà a Elenoire il fremito della passione. Mentre Adrien cerca consolazione fra le braccia di una bellissima violinista, lei scopre in sé una forza e un ardore che non sospettava di possedere. Posa nuda per il pittore, si confronta con la sua stessa anima e riscopre il fuoco della propria femminilità. La donna che emerge a poco a poco sembra la stessa che Adrien ha lasciato, ma nello stesso tempo è diversa. E ora è lui a dover esser perdonato, se non vuole perdere l’unico vero amore della sua vita.

Il libro lo trovate in entrambe le versioni, cartacea e digitale – ebook QUI.

Una storia d’amore intensa e romantica, che trascinerà il lettore in un’estasi di note e poesia. Continua a leggere