Befana. L’epifania tutte le feste si porta via

Auguri di buon anno a tutti i lettori del blog. Come avete trascorso il passaggio tra il nuovo e vecchio anno? Ma non è ancora finita, riconoscete la simpatica vecchietta sulla scopa ripresa nell’immagine usata in questo post?

La Befana. Sì è lei che con la festa dell’Epifania che tutte le feste di porta via, giungerà nella notte tra il 5 e il 6 gennaio per portare ai bimbi buoni le caramelle se sono stati bambini buoni, se invece sono stati monelli, per loro ahimè ci sarà solo del carbone.

Ma perchè si festeggia la Befana? Questa non è una festa veramente religiosa, eppure le sue antiche origini non sono legate alla religione, ma a riti propiziatori pagani. Nei tempi antichi per favorire raccolti in agricoltura o per ringraziare e auspicare buoni propositi per l’anno in entrata, era uso e costume eseguire alcune usanze affinché i contadini potessero avere le tavole colme con le prelibatezze della terra. Se volete saperne di più e avere altre informazioni leggete QUI.

Befana
L’epifania le feste si porta via

Questo blog come sapete è incentrato soprattutto sui libri e il mondo editoriale, ma il nuovo anno, il 2018, credo che possa essere l’anno giusto per regalare ai lettori qualcosa di più e diverso, mi auguro di riuscirci e di intrattenervi con tante altre belle rubriche che già stanno trovando spazio nella mia mente creativa, ma, ahimè devo trovare il tempo di rielaborarle bene.

Presto arriveranno le prime segnalazioni librose del blog, mi sembra giusto rimanere legata alle origini e poi io stessa sono dentro il settore dei libri, che purtroppo come avrete letto negli ultimi giorni anche nel blog, purtroppo c’è il triste primato della scarsa lettura degli italiani.

Il nostro Pese è un popolo di non lettori e purtroppo sembra che il numero dei lettori stia diminuendo. Speriamo che il 2018 possa risollevare usi e costumi culturali in Italia e che si possa trovare il valore della lettura, bello, importante e fonte di ricchezza per l’anima.

A presto lettori del blog, se volete lasciare un commento oppure semplicemente un saluto, questo spazio vi accoglie come sempre.

Ricordatevi di mettere le calze vuote vicino al camino o sulle finestre, così la mattina del 6 gennaio potrete scoprire se siete stati bravi o cattivi.

Consigli per voilink

Kinder Happy Snack – bambola Befana
La befana
La Befana vien di notte… o no?Come fu che Babbo Natale sposò la Befana

Annunci