Interviste, commenti e argomenti dal gruppo

In questi ultimi giorni ho lanciato un contest nel gruppo Tiziana Cazziero group, abbiamo parlato di interviste chiedendo considerazioni in merito. L’opinione quasi comunque asserisce che purtroppo molte interviste sono e sembrano uguali, in termini di domande, capita anche a voi lettori del blog di trovare questa somiglianza? Molti blog anche per questioni di tempo hanno domande standard, ma ogni persona intervistata non ha forse un suo personale trascorso?

intervista

Io studio le interviste, devo eseguire un minimo di ricerca su questo o quell’autore o blogger prima di inviargli le domande, è vero che nel settore degli autori, i quesiti sono quelli, ma pur rimando ancorati all’argomento, mi sembra giusto entrare in parte sul personale dell’autore oggetto dell’intervista.

Io ho lanciato un piccolo contest e tramite random dopo l’assegnazione di numeri è stata sorteggiata un’autrice che intervisterò non nel mio gruppo, in quanto già recentemente ho avuto il piacere di pubblicare una sua intervista, ma per il sito telegiornaliste per il quale collaboro saltuariamente.

Qualcuno vuole commentare? Avete idee in merito?

Vi piacciono le interviste?

Inoltre in questi ultimi giorni ho fatto conoscere la mia Maledetta, che sarà online su Amazon nel mese di novembre 2017 e poi ogni giorno tanti argomenti interessanti e pubblicità per gli autori. Oggi martedì per esempio gli autori possono pubblicizzarsi con card ed estratti e far conoscere le loro opere.

Grazie dell’attenzione, se vi piace questo blog, lasciate un commento.

Annunci

Alessandra Marchetti campionessa di Pole Dance, racconta la sua vita da campionessa. Video e immagini.

Salve lettori del blog, ben trovati. Quella che vi propongo oggi è un’intervista un po’ diversa dalle solite, non siamo in compagnia di un’autrice o autore, ho avuto il piacere di parlare con una campionessa di Pole Dance, tutta italiana. Il nostro Paese ci regala anche questo, abbiamo delle perle artistiche in tutti i settori e la ricchezza made in Italy di oggi è un’artista che ho conosciuto e incontrato virtualmente in occasione del mio nuovo romanzo in uscita nel mese di Novembre: Maledetta.

La mia protagonista è una ballerina di pole dance, un personaggio nato agli inizi della scorsa primavera quasi per gioco, nel corso dei mesi, la storia cresceva e come sempre per me, è diventato vitale avventurarmi nel mondo delle ricerche. Ho incontrato nel web Alessandra Marchetti, ho visto alcuni suoi video, ho letto di lei del suo percorso e ho deciso di contattarla. Parliamo di una professionista con un passato importante a livello mondiale, campionessa italiana all’Italian Pole Championship 2011, conquistando il primo posto del podio campionato europeo di Pole Sport nel 2012 svolti nella nostra capitale romana.

Prestate attenzione all’intervista, non capita tutti i giorni di leggere le parole di una sportiva, campionessa che  si racconta. Mi sento emozionata nell’averla ospitata nel mio blog, causalità nata per caso ispirata dalla mia Maledetta, che ormai come sapete è una ballerina di quest’arte acrobatica, Pole dance.

Quando ho cominciato il lavoro di ricerca su youtube e nel web, mi sono imbattuta in Alessandra Marchetti, ho visto i suoi video e letto di lei, una storia tutta italiana che sono contenta di farvela conoscere.

_DSC4336

Alessandra Marchetti campionessa di Pole Dance

Ciao Alessandra, posso darti del tu? Grazie per aver accettato questa breve intervista. Continua a leggere

“Vinci” l’autrice Simona Diodovich ci racconta la sua nuova opera

Tornano le interviste nel blog, ho il piacere di presentarvi Simona Diodovich che ci racconta la nascita di “Vinci” la sua ultima opera già disponibile per il preordine su Amazon, sarà online il 14 ottobre, qui di seguito.Vinci

vinci

Intervista a Simona Diodovich

 

Ciao Simona e grazie per aver accettato quest’intervista. Vinci è il titolo della tua nuovo opera in pubblicazione su Amazon dal 14 ottobre e già prenotabile, parla di pugilato, come mai questa scelta? Cosa ha ispirato questa trama?

Risposta. Continua a leggere

Tiziana Iaccarino torna online con una nuova opera: “I’m safe with your love”, l’autrice ci racconta la sua opera.

Sono dell’idea che le interviste siano abbiano molta più efficacia rispetto a una semplice presentazione per far conoscere le opere e i rispettivi autori e scrittrici. Le anteprime e segnalazioni hanno un loro importante valore, ma quando puoi sentire raccontare un’opera dalle stesse parole dell’autrice di un romanzo che potrebbe interessarvi, leggere i pensieri della stessa, incuriosisce e talvolta invoglia di più l’interesse verso un romanzo.

Per questo mi piace dare spazio agli autori con la mia rubrica Interviste e presto tante altre potrebbero riempire le pagine di questo blog, dedicando del tempo anche al mondo delle blogger, una passione che molti hanno trasformato in professione.

Oggi vi propongo un’intervista all’autrice Tiziana Iaccarino che ci racconta la sua ultima uscita, online da oggi, 4 settembre su Amazon: I’m safe with your love. QUI LA TRAMA.

iaccarino safe

Intervista all’autrice Tiziana Iaccarino

Ciao Tiziana e grazie per aver accettato questa intervista. “I’m safe with your love”, titolo inglese, partiamo da questo, come mai questa scelta? Cosa ti ha ispirato?

Risposta.

Ciao Tiziana, grazie a te per avermi proposto questa intervista. La storia che vi propongo questa volta, aveva originariamente un altro titolo, in Italiano, che non mi convinceva. Devo alla grafica, Loredana Vega, il titolo in Inglese e devo dire che mi piace molto. Continua a leggere

Intervista a Simona Fagiolini, ci racconta la sue opere

Riprendono le interviste nel blog, dopo le vacanze abbiamo un ritorno davvero pieno di novità, per voi oggi questa bella intervista.

simona

Intervista a Simona Fagiolini

Ciao Simona e grazie per il tempo concesso per questa breve intervista. Presentati in breve ai lettori del blog, chi è Simona Fagiolini?

Risposta

Simona è una donna che non ama parlare di sé, una persona come tante con un passato da dimenticare e tanti sogni e speranze che la spronano a non arrendersi.

Quando hai cominciato a scrivere?

Risposta

Ho iniziato alle soglie dei quarant’anni, se non contiamo un vecchio diario, qualche poesia adolescenziale e alcune lettere al mio primo amore.

 

Quando hai deciso di voler provare la pubblicazione? Continua a leggere

Intervista all’autrice Katia Perego, ci parla del suo romanzo “La mia vita nelle tue mani”

Tornano a raccontarsi gli autori, oggi vi presento l’autrice Katia Perego che ha accettato di parlarci un po’ di lei e del suo romanzo La mia vita nelle sue mani.

Una storia avvincente e un’intervista semplice ma che racconta uno spaccato di vita importante della stessa autrice, oltre a presentarci l’opera e ponete attenzione ai due video, c’è il booktrailer del romanzo e un video con una breve interpretazione, la narrazione con voce di un estratto del romanzo, assolutamente da ascoltare.

51taycua0ql-_sy346_

Per acquistare o saperne di più, cliccate sul link

La mia vita nelle tue mani

Intervista all’autrice Katia Perego

Ciao Katia grazie del tempo concesso. La tua vita nelle tue mani, di cosa parla questo romanzo? Continua a leggere

Intervista. “Una moglie di riserva” la commedia estiva dell’autrice Tiziana Iaccarino

Una moglie di riserva è la nuova commedia romantica dell’autrice Tiziana Iaccarino, stuzzicata dalla trama e dal titolo singolare di questa storia ho letto questo libro qualche giorno dopo l’uscita rimanendone piacevolmente colpita dai personaggi assolutamente unici, che rispecchiano il matrimonio all’italiana,  ovviamente trattandosi di una commedia tutto ha sapori e ritmi amplificati, ma è normale che sia così, quando si tratta di una storia leggera, per sorridere e deliziarsi di una buona lettura soft per qualche ora di relax.

Potete leggere QUI la recensione completa al libro.

Una moglie di riserva
una moglie di riserva

Tiziana Iaccarino è un’autrice con un’ampia esperienza alle spalle, autrice self ma anche Rizzoli, lo scorso anno ha pubblicato due storie con la Rizzoli per la collana Youfeel, con un percorso nel mondo letterario che dura da ormai oltre quindici anni e una lunga collezione di storie diverse che hanno reso il suo stile unico e inconfondibile. Autrice versatile, ho avuto il piacere di leggere strie romantiche e spassose come Una moglie di riserva ma anche più di spessore come il romance Con il cuore in subbuglio che ha riscosso un grande successo e, nel suo ampio bagaglio, non sono mancate storie piccanti, genere erotico come Il rifugio del piacere e l’Ombra del proibito.

Potrebbero interessarti
Con il cuore in subbuglio
Il rifugio del piacere
L’ombra del proibito

Una piccola premessa per presentarvi a grandi linee l’autrice che tra poco vi racconterà la sua commedia romantica Una moglie di riserva.

Intervista all’autrice Tiziana Iaccarino

Continua a leggere

Intervista a Beatrice Fiaschi, ci parla del suo libro La leggenda del cane rosso

Salve lettori del blog eccomi con una nuova intervista, vi presento un’autrice che potrete conoscere tramite le sue stesse parole. Ponete attenzione perché c’è un interessante e lodevole progetto che riguarda il suo romanzo e gli introiti che ne conseguiranno.

La leggenda del cane rosso

51w6fitxj8l-_sx344_bo1204203200_

Sinossi

L’ispettrice Cristina Corbe accetta un nuovo incarico a Voltunna, minuscola località marina teatro della sua infanzia e ora turbata da inquietanti accadimenti. La razionalità e il cinismo della donna inizieranno a vacillare non appena s’imbatterà in sfuggenti e selvaggi cani rossi, e in oscuri personaggi incappucciati, i cui volti non riesce mai a scorgere. Riscoprendo la sua parte più ancestrale e intraprendendo un viaggio interiore di ispirazione sciamanica, Cristina, con l’aiuto dell’avvenente commissario Valerio Fante, ricostruirà la misteriosa Leggenda del Cane Rosso, trovandosi imbrigliata nel più pericoloso dei casi mai seguiti prima.

Intervista a Beatrice Fiaschi

Ciao Beatrice e ben arrivata nel mio blog, come nasce La leggenda del cane rosso? Di cosa parla? Continua a leggere

Cristina Origone si racconta

Le interviste agli autori sono sempre interessanti, si scopre qualcosa di loro, dell’anima che conservano e trasferiscono nei libri che scrivono e trovo sia un modo singolare e unico per conoscere un autore e i loro libri.

51iji3r4w9l-_sx312_bo1204203200_Vediamo cosa ci ha raccontato nell’intervista che le ho fatto nel mio gruppo i nostri ebook parliamone .

1. Che cos’è per te la scrittura?

R. Scrivo perché quando ero bambina ero molto timida e ho sempre comunicato con mia madre tramite la scrittura. Lei mi lasciava delle lettere sul tavolo in cucina prima di andare al lavoro. Poche righe, a volte, ma per me significava essere amata da lei. Scrivere è l’unico modo che conosco per comunicare con gli altri. Continuo a essere timida.

2. Quando hai deciso di provare a pubblicare un tuo scritto?

R. Ho deciso di provare a pubblicare 15 anni fa. Sono molto insicura, mi sono lasciata convincere da un mio amico a cercare un editore.

3. Tutto brucia tranne te, di cosa parla e quando lo hai scritto?

R. Ho sempre diverse versione dei miei libri. Tutto brucia tranne te è nato diversi anni fa, doveva essere pubblicato da un editore, poi la pubblicazione è saltata. Nel frattempo ho lavorato ad altre cose, quest’estate ho scritto una nuova versione e ho deciso di auto pubblicarlo.

TUTTO BRUCIA TRANNE TE: La verità ha sempre due facce Continua a leggere