Anteprima Armonia finale di Hendrik R. Rose

Le anteprime del blog riprendono con quella di questa opera fantasy che troverete online dal 14 ottobre. Conosco l’autrice e la storia sono certa che vi conquisterà.

Armonia_retro.png

Per voi la presentazione in anteprima di Armonia finale di Hendrik R. Rose.

Non perdete gli estratti.

21728995_1562624467149518_3727182581381181279_o

Autore: Hendrik R. Rose
Titolo: Armonia finale
ISBN: 9788897823636
Data di pubblicazione: 14 Ottobre 2017
Pagine: 486
Prezzo Cartaceo: 23.00€
Prezzo Ebook: 4.99€

Collana: Tanto è Fantasy

Sinossi

Gli elfi sono tra noi, loro malgrado. In un futuro prossimo e dolorosamente simile al presente, una razza
mitica quanto misteriosa è uscita allo scoperto solo per ritrovarsi oppressa vittima del razzismo degli umani.
Rinchiusi in quartieri ghetto ai margini della società, gli elfi si ritroveranno sull’orlo dello sterminio totale,
uccisi da ciò a cui un tempo erano più legati: la bellezza. Il loro destino è nelle mani di Elhand, riluttante
leader di una rivolta sul punto di scoppiare.
L’autore:
Hendrik R. Rose ha studiato all’Accademia delle Belle Arti prima di diventare stilista e designer
di moda e accessori per aziende italiane ed estere. Docente di design di moda in
importanti scuole italiane è sempre stata attratta da tutte le forme di comunicazione. Il
lavoro l’ha portata a vivere per molti anni lontano dall’Italia e a viaggiare frequentemente
in Europa e Oriente, dove trascorre diversi giorni all’anno tra India, Vietnam, Cina e Hong
Kong. La passione per la scrittura ė dovuta agli stimoli e alle riflessioni raccolte durante
questi viaggi e attraverso i contatti con la gente e le lunghe ore trascorse negli aeroporti,
guardando e registrando i modi di fare e di vivere di persone di altre culture.
Estratti:
“Ho disobbedito e ne vado fiero. Adesso è l’oscurità che voglio, premerò un tasto come fosse un grilletto, ma il mio
orecchio udirà qualcosa di più dolce e lungo di un colpo sparato da una canna di metallo”
“L’uomo da quando ha iniziato a popolare questo pianeta ha sempre saputo di doversi difendere. A volte ha avuto
ragione, altre volte no, ma si sa, il diverso spaventa e diventa uno spettro da circoscrivere entro un perimetro dalle
mura alte, con porte blindate e la chiave nelle mani dei governi. Così fu costruito il Distretto 50.”

Annunci