Recensione Noi all’Orizzonte dell’autrice Tiziana Lia

Ben tornati nel blog, oggi vi parlo del romanzo Noi all’Orizzonte scritto dall’autrice Tiziana Lia, conosciuta in occasione del suo primo libro Ai confini del cuore, pubblicato qualche anno fa’, era il 2015 e già all’epoca fui colpita dalla narrativa di questa scrittrice. Ho molto apprezzato quel primo libro e oggi non sono delusa di aver letto questa storia, anzi ne sono rimasta piacevolmente colpita.

51odkgnef6l

Noi all’orizzonte

SINOSSI

Zoe ha una vita soddisfacente: viaggi, begli abiti, una casa elegante, un uomo, Fabio, con cui convive da otto anni e con il quale partecipa ai salotti di Roma. Unico neo il trasferimento del suo compagno in un’altra città per motivi di lavoro nel momento in cui lei ha perso il suo.
Sarà una promessa rubatale dalla vicina, l’anziana Elide, a condurla a Borgo Trilussa, un centro accoglienza per ragazzi: dovrà sostituire la dirimpettaia in cucina, come volontaria.
Al Borgo Zoe conosce un ambiente nuovo: il suo carismatico direttore, il vecchio Sebastiano Trilussa, è un padre per quella decina di giovani svantaggiati che cercano di trovare la loro strada. Lì si respira aria di casa, genuinità, affetto e lei ne rimane affascinata. È stupendo accorgersi delle piccole cose che prima dava per scontato e a poco a poco Zoe inizia a cambiare. Un cambiamento che ha anche un nome: Isaac. Anche lui cresciuto al Borgo, è un tipo introverso, misterioso, affascinante e ha un passato dal quale vuole riscattarsi.
Zoe e Isaac percepiscono l’alchimia che li lega e si trovano stretti tra due fuochi: l’attrazione che li unisce e i mondi diversi ai quali appartengono.
Tuttavia, scopriranno sulla loro pelle che non tutto è come sembra e che la vita a volte prende pieghe inaspettate, dolorose ma rivelatrici.
In un crescendo di verità taciute, promesse, menzogne e sottintesi, le vite di Zoe, Isaac, Fabio e degli altri protagonisti s’intrecceranno più di quanto loro stessi pensino…

Recensione Noi all’Orizzonte dell’autrice Tiziana Lia

Continua a leggere

Quell’amore portato dall’Africa Youfeel Rizzoli nuova pubblicazione Tiziana Cazziero

Ben tornati lettori nel blog, oggi con grande gioia vi racconto di questa nuova pubblicazione con Youfeel Rizzoli del mio romanzo Quell’amore portato dall’Africa.

Quest storia tra qualche giorno uscirà con questa importante casa editrice, e sarà la mia seconda opera con loro, per me una grande soddisfazione. Prima a fine luglio è arrivato E tu quando lo fai un figlio e adesso questa storia, che vi annuncio, essere una tre le più romantiche presenti tra i miei scritti.

Spero che vi possa entusiasmare molti e vi affezionerete a Cristina e Jonathan come lo è stato per me e molti altri lettori che hanno letto la versione self e se ne sono innamorati.

Ve la presento, la cover è strepitosa, romantica e sognante, che ne dite?

51a3hazbo4l
amazon

Adesso è in prenotazione sia su amazon e Kobo e sarà online per la vendita dal 30 settembre 2016.

Potete prenotarlo a chi è interessato e già dalla mezzanotte del 30 si scarica automaticamente sul vostro dispositivo elettronico.

Sinossi Continua a leggere

Intervista radiofonica per parlare del mio E tu quando lo fai un figlio? E di Fertility Day

Oggi voglio raccontarvi un’esperienza emozionante per la sottoscritta, qualche giorno fa, esattamente il 5 settembre, sono stata in collegamento radiofonico con Radiocusanocampus, una diretta di 12 minuti circa per parlare di Fertility Day e del mio romanzo edito con Rizzoli E tu quando lo fai un figlio?

Per me era la prima volta che parlavo alla radio per un’intervista, in diretta, poi, ha avuto un sapore ancor più forte ed emozionante. In passato avevo già avuto un’esperienza simile, con un blogger, si trattava di una registrazione e andavo certamente più tranquilla.

Il contatto è avvenuto il giorno prima, per cui non ho avuto nemmeno modo di digerire io stessa la novità del momento, inoltre la trasmissione che mi ha ospitato, Il mattino ha la cultura in bocca, si svolge dalle 7 alle 8 del mattino, per cui tempi strettissimi per elaborare la notizia. Ero emozionata e forse se si è avvertito un po’ dalla voce, ma devo dire che appena ho cominciato a parlare, mi sono sentita a mio agio, certamente complice e merito della presentatrice, gentile, affabile e che mi ha trasmesso tanta sicurezza. L’occasione è nata per parlare del Fertility Day, certamente ne avrete sentito parlare tutti. In questi ultimi giorni media e social ne hanno discusso ampiamente, con critiche e annotazioni, spesso non proprio gentili. Io credo che si sia peccato d’ingenuità nel voler lanciare questa campagna per la fertilità. Il 22 settembre si dovrebbe celebrare il giorno della fertilità, ma cosa vorrà significare veramente? Quanti di voi si sono fatti un’idea del problema che s’intende risolvere?

youfeel cover

Fertility Day

Continua a leggere

La posta del cuore, A. si racconta

Salve lettori del blog, come state? Come avete trascorso le vostre vacanze? Quanti libri avete letto e quali ancora leggerete? Io oggi riprendo il mio mio blog, e sono contenta di inaugurare una rubrica del blog del tutto nuova. In verità l’avevo già lanciata, ma fin oggi nessuno aveva ancora scritto per questa rubrica, invece nei giorni scorsi, la lettrice A. mi ha scritto una mail per raccontarmi del suo mal di amore.

Un messaggio vero, scritto con il cuore e con le vere sensazioni che solo l’amore può scatenare. Mi sono emozionata nel leggere queste righe che tra poco condividerò con voi, è stato con un tuffo nel passato, primi amori, primi fremiti, prime palpitazioni… ho notato tanta freschezza e spensieratezza, tipici dell’adolescenza…

cuore2

Messaggio. Lo incollo di seguito come mi è stato inviato:

Ho quasi 17 anni e sono innamorata da 10 mesi del mio migliore amico. Lui è stato molto ambiguo in passato, una volta un po’ brillo sul balcone di casa di un’amica, disse ‘Non ti farò in questo momento’ (per fare si intende pomiciare), o altre volte eravamo sempre sul punto di baciarci (una volta in cui mi aveva esplicitamente detto che ci avrebbe provato io passai la sera a badare ad un’amica ubriaca)… Continua a leggere

Amore Tormentato Tiziana Cazziero

Ben trovati a tutti, sono lieta di presentarvi la mia ultima opera Amore Tormentato lo trovato in digitale e tra qualche giorno anche cartaceo, su amazon.

Una storia ricca di sentimenti, traatta la violenza sulle donne, un tema ostico, particolare, moderno e purtroppo sempre attuale. Giorgia è la protagonista, vuole e cerca riscatto, non accetta il ruolo della vittima. Cercherà di fuggire da un passato stretto, triste, difficile da cancellare e saturo di troppo dolore. Lei è forte, è una combattente e cercherà il riscatto al destino per le ingiustizie subite.

Una storia che vi travolgererà.

Amore Tormentato

QUI SU AMAZON € 1,99

51mv92rrdll-_sx373_bo1204203200_

Scheda libro

Autore: Tiziana Cazziero

Genere: romance suspense

Editore: self-publishing amazon

Prezzo: ebook € 1,99

Prezzo cartaceo: € 10,00

Numero pagine: 250/300 circa

Data di pubblicazione: 15 giugno 2016

 

 

Sinossi

Giorgia è partita. Ha lasciato la sua amata terra sicula perchè non riesce a convivere con il passato che ha rischiato di schiacciarla. Come tutte le ragazze giovani sognava l’amore, una famiglia e di vivere felice con il suo uomo; qualcosa però non è andato come lei sperava. I sogni sono stati infranti da un ragazzo infido, ambiguo, possessivo. Ha vissuto nell’oblio per tanti anni, poi un evento ha cambiato tutto, ridisegnando un nuovo destino. Giorgia per sfuggire al mal di vivere ha dovuto prendere una decisione importante: lasciare tutto per recarsi lontano, in un’altra Terra. Continua a leggere

Le paure del cuore di Silvia Bortoli

Ben tornati gente, oggi arriva un’altra segnalazione, parliamo del romanzo fresco di pubblicazione Le paure del cuore dell’autrice Silvia Bortoli.

Un’autrice self che credo valga la pena di controllare che dite, vi piace la copertina? Leggete la sinossi e capirete se magari può interessarvi. Se vi piace l’amore, credo che questo romanzo possa essere aggiunto alla lista, che dite? A me ispira.

Sinossi

Le paure del cuore (Fearless Vol. 1)

 

51z0i1xcrkl-_sx346_bo1204203200_Anche per Giulia è arrivato il momento di spegnere trenta candeline.
Gli anni passano ma è una donna ancora insicura, che vive lottando contro il senso di inadeguatezza che si porta dietro dai tempi della scuola.
Ogni giorno deve tentare di convivere con se stessa, e con i suoi sentimenti per quel amore non corrisposto dai tempi adolescenziali.
Fabio, suo coetaneo, è il classico figlio di papà a cui non manca nulla: bello, ricco e studente universitario fuori corso.
All’apparenza sembrano due persone totalmente diverse, ma in realtà una cosa li accomuna: sanno indossare bene le loro maschere quando sono in mezzo alle persone.
Giulia deve cercare di essere forte di fronte ai giudizi delle persone, oltre a fare i conti col suo cuore ogni volta che incontra Fabio.
Fabio invece deve mantenere il suo status symbol: ha sempre avuto la reputazione del leader del gruppo e vuole mantenerla.

Continua a leggere

La posta del cuore, nuova rubrica del blog

Salve lettore, un piccolo post per salutarvi e raccontarvi qualcosa sulla nuova rubrica di questo blog : La posta del cuore.

11869681-cuore-disegno-a-mano-di-san-valentino-su-sfondo-bianco-archivio-fotograficoCosa significa?

Se avete qualcosa da raccontare sul cuore, mal di amore, un commento su un romanzo d’amore che vi è piaciuto in modo particolare e volete condividere con noi, pubblicamente, le vostre considerazioni, questo spazio virtuale vi permette di esporre il vostre pensiero.

La posta del cuore è dedicata a chi ama l’amore: se volete raccontarci le vostre confidenze, qui avete uno spazio per voi.

Leggete QUI