Come scrivere un libro. Cos’è l’incipit

Come scrivere un libro. Cos’è l’incipit

Quando ti accingi a leggere un nuovo romanzo, la prima cosa che cattura un lettore è l’incipit.

Ma che cos’è l’incipit?

L’incipit è la parte iniziale del romanzo, consiste nell’insieme delle prime parole atte a comporre la parte, che definisco essenziale per intrappolare il lettore e tenerlo legato alle pagine della storia che si accinge a leggere. Consiste in quella parte del romanzo dal carattere fondamentale, in quel momento l’autore promette al lettore una storia avvincente, gli lancia un messaggio chiaro: continua a leggere e non te ne pentirai!

INCIPT

L’incipit serve a far capire al lettore cosa si dovrà aspettare dalla storia che si sta preparando a leggere. Una specie di antefatto degli eventi che stimoli la curiosità e l’interesse del lettore. Secondo la mia esperienza come autrice ho l’abitudine di utilizzare un incipit scandito e separato dal romanzo. Esiste anche la versione secondo cui alcuni scrittori sono soliti iniziare i loro romanzi con il primo capitolo che racchiude nelle prime frasi e battute un incipit decisivo, almeno dovrebbe essere così, atto nello specifico a catturare il lettore.

Attraverso un buon incipit il lettore deve capire cosa aspettarsi dalla storia, senza tuttavia che lo scrittore sveli troppo della trama e che al contrario, conservi una buona dose di suspense. Se si svela oltre la misura, l’interesse del lettore stesso potrebbe essere compromesso. Ci deve essere la parte essenziale della trama, con personaggi principali chiari, definitivi, la cui narrazione come annunciato sia uno stimolo e non una rivelazione. A me piace come lettrice che ci sia quella parte distaccata, prima della narrazione del romanzo, che in qualche modo racconti o accenni gli eventi che caratterizzano le vicende che andrò a leggere.

Motivo per cui si suggerisce di leggere e rileggere tante volte l’incipit, fino a quando non si sarà individuata la chiave giusta di scrittura e di interpretazione delle parole connesse tra loro, atte a rivelare al lettore i personaggi che andrà a conoscere. Di solito vi è un evento scatenante attorno al quale ruotano gli avvenimenti che danno vita al romanzo stesso.

SCRITTURA – CLICCA QUI

TI può interessare, scrittura QUI

INCIPIT 2

Gli incipit possono essere di vari tipi.

  • Descrittivo.

Ci sono autori che prediligono la descrizione visiva della location legata alla storia. Iniziano col raccontare l’ambientazione esterna, geografica, visiva. Iniziare in questo modo è una bella sfida, ci vuole tanto talento e buona capacità narrativa, enfatica, sognante, per rendere accattivante un incipit.

  • Incipit con personaggio.

Quando lo scrittore decide di far parlare il personaggio principale e introdurre nell’immediato le vicende che lo interesseranno nella trama del romanzo.

  • Incipit informativo.

L’autore informa con una narrazione semplice ma accattivante cosa sia accaduto. Questo genere di incipit non è semplice, se non vi è una buona ispirazione, si rischia di non mandare nessun messaggio vero e importante al lettore, e ciò che bisogna fare e invogliarlo a scoprire altro di quella storia introdotta e di quelle voci presenti e fuori campo che sono dei protagonisti.

  • Dialogo

Ci sono alcuni incipit che cominciano con un dialogo tra due personaggi della storia.

Poi c’è l’incipit medias res

Il termine in narrativa significa che sta in mezzo della storia. Una tipologia di incipit spesso indicata e usata nella stesura di romanzi gialli, thriller. Quando l’incipit introduce un evento che il lettore si ritroverà nel corso della lettura. Improvvisamente, fin dalle prime righe, il lettore si trova coinvolto in una storia, avvertendone assolutamente la voglia di scoprire i risvolti misteriosi.

2 Comments

    1. Ciao e grazie per la visita. Ci provo, a volte alcune cose sembrano scontate, ma è meglio sempre avere cura di tutto nel miglior modo possibile.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...