Articoli, Recensioni

Recensione. Secrets in the shadow. Autrice Flora Gallert

Nuova recensione in questo pomeriggio di luglio, ho un po’ di letture arretrate ma sto recuperando alla grande e finalmente, lo dico anche con un po’ di emozione, sto per tornare, dopo tanto tempo, a leggere i cartacei. Ne ho davvero tanti messi da parte, tra regali, acquisti e offerte, mi aspettano almeno 10 libri in formato cartaceo da stringere, annusare e leggere. Vi farò sapere presto quali.

Torniamo a noi e alla recensione di oggi. Ho avuto il piacere di leggere Secrets in the shadow dell’autrice Flora Gallert, ammetto che questa è stata la prima volta che ho letto una sua opera e sono contenta di averla conosciuta come autrice con questo libro.

Recensione. Secrets in the shadow. Autrice Flora Gallert

QUI SU AMAZON

secrets in the shadow

Il romanzo mi ha colpito per alcuni aspetti introspettivi che interessano la protagonista femminile: Alex. La storia racconta una sua vicenda personale che si svelerà piano con il trascorrere delle pagine. Un segreto, una vicenda accaduta tempo addietro la rende diffidente verso il genere maschile, conduce una vita tranquilla, ma non vuol saperne di frequentare uomini, ha gli amici e le bastano. Questo fino a quando, decide quasi imponendoselo, di dare una possibilità a due uomini molto diversi tra loro, che mostrano interesse verso di lei.

Alex non sa come interpretare le sue stesse emozioni, si sente incuriosita soprattutto da uno di questi, Andreas, anche se al contempo qualcosa in lui le incute quasi timore. Dovrebbe stare lontano da Andreas, ma la chimica passionale spesso conosce vie misteriose che la mente non approva. Dopo qualche titubanza, accetta un suo invito e da quel momento si apre un nuovo capitolo della sua vita.

Potrebbe andare tutto bene tra i due innamorati, ma il destino è sempre beffardo e il diavolo non rimane a guardare, quando tutto appare sereno, invia qualche temporale a squarciare il cielo, attendendo di scoprire cosa accadrà.

Tra Alex e Andreas va tutto bene, ma una rivelazione, o meglio, una scoperta casuale mette tutto in subbuglio e Alex scopre ciò che non avrebbe mai dovuto sapere sull’uomo che le ha rubato il cuore. Non ha vie di scampo, non può accettare quelle bugie, menzogne troppo gravi e serie che interferiscono con i suoi stessi sentimenti. Ha subito tanto dalla vita e non è più tempo per rimanere a guardare. Bisogna agire.

Potrei andare avanti ancora, ma la trama deve essere svelata piano dal lettore stesso. Ci sono i segreti e i misteri che è giusto rimangano tali e siano svelati con lo scorrere delle pagine. Ci sono alcuni colpi di scena che spiazzano, motivo per cui lascio a voi lettori la possibilità di assaporarne il gusto con la lettura.

Alex è una ragazza all’apparenza fragile, ma dentro di lei raccoglie una forza che attende solo di essere compresa e usata nel momento e nel modo giusto. Non sono sempre stata in linea con le sue scelte, spesso, in base alla vicenda, mi è sembrata un po’ azzardata, quasi spregiudicata, nonostante sia tormentata dal passato, riesce a superare alcuni limiti e paure, quasi forzandosi. Forse avrei dato più tempo ai due protagonisti per conoscersi, in alcuni passaggi si ha l’impressione di correre veloce verso questa storia d’amore e di passione, molto bella e intensa, ma a mio personale gusto, avrei  lasciato che le cose accadessero in modo più cauto, proprio in virtù del passato di Alex. Mia personale considerazione.

Andreas è la figura enigmatica che si svelerà solo sul finire del romanzo, su di lui, si intravedono alcuni aspetti discutibili che non mi hanno entusiasmato. Alla fine della vicenda, a lettura terminata riesci pure a comprenderlo, ma non del tutto. La sua famiglia svolge un ruolo decisivo nella sua vita e troppe bugie accompagnano le serate in compagnia di quella ragazza che in modo inaspettato gli ha permesso di conoscere l’amore.

L’eros è presente, la relazione tra i due nasce soprattutto per una spinta erotica che incolla questi due corpi affamati l’uno dell’altro. Scritto bene, anche se il genere erotico comunque non si sposa con i miei gusti, la scrittura ha narrato perfettamente l’intesa amorosa e passionale, quasi viscerale, ma in alcuni tratti avrei preferito un linguaggio probabilmente meno d’impatto, ma ripeto, scrivo le sensazioni, in base alle mie preferenze stilistiche.

Lo stile nel complesso l’ho apprezzato, ha lasciato il giusto suspense e il mistero a ogni capitolo invogliando il lettore nel proseguimento della lettura, alimentando la voglia di scoprire sempre di più.

Una lettura che mi sento di consigliare per rendere, se possibile, questa estate ancor più rovente.

Annotazioni.

Ho apprezzato questa storia per la sua originalità, la trama si differenzia da altri romance, quel pizzico di mistero e giallo si sposano bene con l’amore, che non per forza e sempre deve essere smielato. I due protagonisti si cercando, si amano, ma allo stesso tempo si studiano, le dichiarazioni d’amore sono intense, ma non dimenticano mai chi sono e questo, in un certo senso, frenerà i loro cuori, ma mai il loro istinto. Andreas ha un importante cambiamento nella storia, cambiano le sue priorità, Alex è parte integrante di questo cambiamento, significa che l’amore, in certi casi, può davvero fare tanto nella vita delle persone.

Penso che l’autrice possa crescere ancora tanto come scrittrice, sicuramente leggerò altro di Flora Gallert.

Libro consigliato e complimenti all’autrice.

Tiziana Cazziero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...