weetoogether
Articoli, Mondo blog, Mondo Blogger

#wetoogether 8 marzo festa della donna

Oggi 8 marzo è la festa della donna e oggi tutto il modo femminile lo celebra con #wetoogether insieme contro ogni forma di violenza. Le piazze nel nostro paese hanno accolto migliaia di donne che hanno detto #bastallaviolenzasulledonne.

Mai come in questo 8 marzo 2018 la festa della donna è ancor più sentita da tutto il mondo, in modo particolare dalle dirette interessate dopo lo scandalo scoppiato da qualche mese in America da quando Asia Argento ha denunciato pubblicamente di aver subito una violenza sessuale quando ero ancora giovane, Harvey Weinstein ha abusato di lei e in tutta risposta, se tutto il mondo ha mostrato solidarietà per quanto accadutole, l’italia che si sa sempre distinguere per mancanza di sensibilità, oggettività e giustizia, invece di starle accanto ha avuto il coraggio di accusarla.

weetoogether
weetoogether donne

Funziona così“, che cosa orribile ho sentito e quante ne ho lette, ma perché?

Sì, ma sappiamo bene com’è andata la storia e quello che molti dicono quando una donna asserisce di essere stata vittime di abusi: colpa tua che hai indossato la minigonna. Una verità che fa ribrezzo al solo scriverla, eppure accade ed è così ancor oggi, il nostro BelPaese ha mostrato alla nostra cittadina la sua totale mancanza di solidarietà.

Oggi alle ore 17 Asia Argento scenderà in piazza a Roma per urlare insieme al mondo femminile il suo #STOPALLAVIOLENZASULLEDONNE.

nonunadimeno.wordpress.com
nonunadimeno.wordpress.com

Oggi le piazze gremite di donne insieme per gridare a gran voce il loro

#BASTA ALLA VIOLENZA SULLE DONNE DA PARTE DI UOMINI BRUTALI.

Si rivendicano i diritti di sempre e sebbene oggi si siano registrati problemi alla viabilità, si sciopera per le donne perché è non è ammissibile assistere a questo femminicidio di massa senza fine. Ogni giorno i telegiornali sono bollettini di guerra, mariti e padri che uccidono mogli e figlie, perché?

Perché si deve assistere a tutto questo?

Non arrabbiatevi se qualcosa nella giornata odierna sarà andata storia, tutto nasce per una buona causa, lo avete letto, i centri anti violenza hanno bisogno di essere sostenuti e finanziati, molti chiudono, altri non riescono nemmeno a essere aperti perché purtroppo sono necessarie spese e sostenere costi per mantenere avanti questi centri vitali per sostenere donne che spesso sono troppo impaurite per gridare la loro triste verità al mondo.

Gridate anche voi oggi usando gli hashtag sui vostri social facciamo sentire la nostra voce nel mondo

#wetoogether

#8marzo

#festa della donna

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...