Anteprima, Articoli, Segnalazioni

Il Caso Versace dal 25 gennaio in libreria

Navigando nel web nel settore da me preferito scopro che dal 25 gennaio 2018 sarà online il libro Il caso Versace, che sono certa potrà interessare molti, la sua morte ha riempito intere pagine di cronaca con dubbi, perplessità, misteri.

Il Caso Versace edito dalla casa editrice Tre60 per 492 pagine da leggere, libro che ha ispirato una serie televisiva, di cui ho visto la pubblicità che presto si potrà vedere sullo schermo seduti comodamente a casa. Sarà trasmesso su Crime Story di Sky dal 19 gennaio, scopro che si tratta della terza stagione, io ammetto di non aver mai visto tale serie, non la conoscevo nemmeno, però incuriosisce l’idea di leggere un libro, che sembra sia stato scritto con molta attenzione e minuziosità dalla giornalista Maureen Orth, autrice appunto del libro, tradotto da Maddalena Togliani.

Il caso Versace: La storia, i protagonisti, il mistero Disponibile anche in versione digitale ebook.

51cjaoou0vl

 

Il libro della discordia

Il Caso Versace e relativa fiction televisiva non sono mai stati appoggiati e approvati dai famigliari dello stilista, si legge in una nota agenzia di stampa le critiche dei famigliari per questi eventi di prossima pubblicazione. Alcune news le avevo lette tempo fa, ma non si sa mai dove sta veramente il vero e il falso e stare dietro a tutte le possibili verità diventa un lavoro anche quello. I famigliari sono rammaricati da quanto raccontato nel libro, asseriscono che avrebbero voluto per il loro parente una visione più vera e autentica sulla vita da stilista dello stesso. Libro e serie televisiva sono solo fiction, pura invenzione, per loro non sono rivelatori di alcuna verità.

In America sono anni che questo libro è stato pubblicato, nel nostro Paese fa specie apprendere che si sono attesi vent’anni prima di poterlo vedere finalmente in libreria. Già questo dovrebbe forse inviarci un messaggio e farci capire probabilmente qualcosa, sottintendere un messaggio su una qualche verità che non si scoprirà mai del tutto? I parenti lamentano che tale libro è solo un raccoglitore di gossip e notizie non veritiere e comunque lontane dalla gloria e vita artistica da stilista di moda di Gianni Versace che ricordiamo morì il 15 luglio del 1997 a opera di un individuo che gli sparò diversi colpi di pistola, colpendolo mentre si trovava sugli scalini della sua casa a Miami Beach.

Voi, cosa farete? Leggerete il libro?

 

Tiziana Cazziero

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...