Recensione Un piccolo scambio di Marialuisa Moro

Recensione Un piccolo scambio di Marialuisa Moro

51gd1wg62bcl

Sinossi

Ernst Bauer è un aspirante scrittore fallito, esasperato dai ripetuti rifiuti da parte degli editori e angosciato dallo spirito onnipresente della madre, che acuisce le sue frustrazioni.
In una desolata sera di pioggia, estrae dalle lamiere della sua auto un noto scrittore, reduce da un grave incidente.
In un flash, nella sua mente si fa strada un’idea che, complice un imprevisto, prenderà una piega diabolica.

Un piccolo scambio: Thriller

Recensione Un piccolo scambio di Marialuisa Moro

Marialuisa Moro è una certezza. Acquisto i suoi libri senza leggere la trama è so già che la nuova avventura che mi appresto a leggere mi lascerà un altro bel ricordo. La storia è incentrata sulla vita del protagonista questo aspirante scrittore che improvvisamente trova una scappatoia dai suoi fallimenti. Un incidente è l’inizio di tutto. Il lettore grazie all’alternanza della narrazione tra terza e prima persona si trova dentro le vicende attorno al personaggio principale. Gli sviluppi sono scritti con attenzione. Ho trovato un qualcosa in più rispetto agli altri racconti.

  • I personaggi.

I personaggi sono ben caratterizzati, tutti, sia quello principale, Hernst che riesce a crearsi una realtà nuova e inaspettata, allo stesso modo, troviamo altre figure che nel complesso hanno una loro fondamenta nell’avvicendarsi degli eventi.

  • Location

Le location sono preziose e ben descritte, i luoghi mi sono piaciuti molto, sembra quasi di vederli e di essere lì, con i personaggi. Questi dettagli arricchiscono la lettura, rendendola ancor più vera e intrigante.

  • Conclusione.

Un arricchimento dovuto forse all’inserimento di particolari e personaggi che pur essendo secondari hanno un loro preciso ruolo e perché nella storia. Il finale come sempre arriva spiazzante e inaspettato. Una bella avvincente lettura che consiglio come quella di tutti gli altri libri di questa autrice.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...