Recensione Fuoco, cuore, acqua, di Simona Diodovich

Ben trovati lettori del blog, non aggiorno queste pagina da qualche giorno, ma sono impegnata su diversi fronti ultimamente, tra cui terminare la fase finale di editing del mio prossimo romanzo: Sonia, il ritorno della strega; seguito atteso del primo fantasy Patto con il vampiro della saga Strega che splende.

Adesso veniamo all’argomento di oggi, la recensione del romanzo di Simona Diodovich: Fuoco, cuore, acqua.

51xgqwly9dl
su amazon

Sinossi

Ella Rhodes viene trasferita alla caserma 17, sarà la nuova segretaria dei vigili del fuoco. Non voleva accettare a dir il vero, ma era tanta la voglia di tornare nell’unico posto che lei può chiamare casa.
James Calver Matthews è tenente della squadra e ha buoni motivi per non volerla lì con loro. Lei era la fidanzata di suo fratello che ora non c’è più. Vederla gli ricorda ogni momento che Jared è morto adempiendo al suo dovere di vigile del fuoco. La sua dolcezza lo metteva in crisi. Non era il periodo adatto per scombussolargli la vita con il suo arrivo, aveva già tra i piedi il sostituto del fratello che odia a morte.
L’elenco delle situazioni negative si allunga di secondo in secondo.
Allora perché ogni volta che la vede si sente irritato e, al tempo stesso, desidera starle vicino?
Finalmente siamo alla resa dei conti su una storia che dura da dieci anni e tutto può andare storto fino all’ultimo minuto. Caserma 17: l’altoparlante annuncia un incendio e tutti escono per proteggere le persone. Ci sarà tempo per risolvere le questioni d’amore. Forse, se non è troppo tardi.

Ho amato questa storia, mi sono arrabbiata, emozionata e ho tremato anche con i personaggi quando vivevano situazioni di allarme e pericolo.

Recensione Fuoco, cuore, acqua, di Simona Diodovich

Questo libro per me ha tutti gli ingredienti che adoro e credo che debba avere una storia. Questo secondo mio gusto personale, anche se ogni libro ha un suo perchè e una storia indipendente e, non dimentichiamo che il genere affrontato incide sulla vicenda narrata.

Siamo con un romance suspense a mio avviso, una bella storia romantica, colorata dal brivido del suspense. I protagonisti sono i vigili del fuoco che improvvisamente devono affrontare una realtà scomoda in città, una serie di incendi mette in allarma i cittadini e quasi nell’immediato, si fa strada l’ipotesi di un killer amante del fuoco. Non svelerò altro della trama, dirò solo che ho amato Ella, il personaggio chiave della vicenda e segretaria della caserma 17, dove lavora James una vecchia conoscenza e gli altri eroi in divisa da pompiere che la conosco bene e alla quale sono tutti legati con caloroso affetto.

Un libro con tutti gli ingredienti che rendono per me, una storia completa. Ho amato la trama, James, il protagonista maschile, un po’ meno, lo ammetto, ma gli eroi hanno tutti i loro scheletri nell’armadio. Una storia romantica, bella, sofferta, con tante emozioni differenti. Il dramma e il dolore per la perdita di una persona cara sono costanti, sensazioni che aleggiano tra le parole, nelle frasi e si inseguono nei dialoghi dei personaggi, resi veri dalla penna scorrevole dell’autrice. Il mistero, la suspense, l’amore combattuto e poi loro, i veri eroi: i vigili del fuoco. Sono angeli del fuoco, addestrati per salvare vite ed è quello che fanno, sempre, anche a rischio di loro stessi, basti pensare all’11 settembre tragico rimasto impresso nella mente di tutti noi. Un libro che consiglio, una lettura differente dalle solite, che mi ha molto entusiasmato come lettrice. Amato e consigliatissimo.

Annunci

One thought on “Recensione Fuoco, cuore, acqua, di Simona Diodovich

  1. simona diodovich 10 ottobre 2016 / 12:03

    Ma grazie davvero di cuore.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...